1513441941094.jpg--la_mareggiata_porta_cinque_bombe_sulla_spiaggia_dell_aeroporto_di_furbara

La mareggiata porta cinque bombe sulla spiaggia dell’aeroporto di Furbara

Rinvenuti cinque ordigni bellici della seconda guerra mondiale sulla spiaggia dell’aeroporto di Furbara. L’area è stata posta in sicurezza dal personale artificiere del 17° Stormo Incursori di Furbara. La forte mareggiata della scorsa notte che ha interessato il litorale laziale ha portato sulla battigia della spiaggia dell’aeroporto militare di Furbara (Roma) a Cerveteri cinque ordigni…

33783138

Ordigno bellico trovato nei pressi dell’autostrada Palermo Catania

di Ignazio Marchese Un ordigno bellico è stato trovato in un terreno che costeggia la Palermo–Catania, nella carreggiata in direzione del capoluogo. Alcuni operai dell’Anas che stavano effettuando un sopralluogo lungo l’autostrada A19, tra Villabate e lo svincolo per via Giafar, hanno lanciato l’allarme. Sono intervenuti gli agenti della polizia stradale. Dopo mezz’ora di caos…

233866

Ordigno bellico trovato a Domagnano

di Sonia Tura San Marino A Domagnano è stato ritrovato un ordigno bellico in strada Monte Olivo. Si tratta di una granata da mortaio da 3 pollici, di fabbricazione inglese, risalente alla seconda guerra mondiale. E’ stata segnalata dall’azienda di Stato acqua e gas durante i lavori in un cantiere. Sul posto la gendarmeria, la…

ordigni

Strada chiusa tra Vallata e Altopiano

Strada chiusa per ordigno bellico. È l’avviso posto all’inizio di alcune arterie stradali nei Comuni di Valstagna, Asiago e Foza fino a completamento delle operazioni previste per la bonifica di due bombe. A curare la delicata operazione è il personale militare del Centro Tecnico Logistico Interforze di Civitavecchia in collaborazione con il 2° Reggimento Genio…

550x189x3423621_1123_bomba_a_lanuvio.jpg.pagespeed.ic.EBxth3SoLd

Lanuvio, trovata una bomba della II Guerra vicino alle case

Ritrovata una bomba a Lanuvio. Si tratta di un residuato bellico, un proiettile da martaio della Seconda Guerra Mondiale, di grandi dimensioni, rinvenuto in un terreno in via del Sambuco qualche giorno fa da un passante. La bomba è in un terreno privato, vicino alle case. I residenti sono spaventati perché a distanza di qualche…

ordignoo-bellico0001-678x381

Ordigno bellico inesploso scoperto in un terreno della campagna di Magione

MAGIONE – Su segnalazione della locale stazione dei Carabinieri gli agenti del Corpo intercomunale di Polizia municipale Trasimeno nord-est, hanno rinvenuto in un terreno della campagna di Magione un ordigno bellico inesploso delle dimensioni di circa trenta centimetri di lunghezza. La zona del ritrovamento è stata messa in sicurezza mentre la Prefettura ha inviato richiesta…

image

Fatto brillare l’ordigno bellico trovato a Varmo

di Monia Andri Fatto brillare l’ordigno bellico trovato a Varmo.Il residuato della Grande guerra era venuto alla luce durante la pulizia degli argini del Tagliamento Foto-Fonte: messaggeroveneto.gelocal.it È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

58659_6y6gxxn

Ordigno bellico ritrovato nei boschi da un cacciatore: era una bomba a mano

È stagione di caccia e in molti si recano nei boschi alla ricerca di selvaggina. È così ieri mattina un signore di Roccasecca dei Volsci, amante della caccia, si era recato in località Valdolenti, alla ricerca di qualche capo di selvaggina da abbattere e mettere nel carniere. Erano circa le ore 9.30 quandosi è improvvisamente…

Ordigno

Offagna, gli artificieri fanno brillare due ordigni bellici

OFFAGNA – In tanti hanno sentito un doppio boato sul monte di Offagna a due passi da Osimo. Il monte della Crescia ha echeggiato di un rumore sordo giovedì pomeriggio (7 dicembre). Due ordigni che con ogni probabilità risalgono al secondo conflitto mondiale sono stati fatti brillare. Stava arando il campo quando ha notato prima…

ordigni

Bomba d’aereo ritrovata nelle campagne dell’azienda agricola La Briata

di Bruno Cantamessa Una piccola bomba d’aereo è stata rinvenuta nelle campagne a ridosso dell’azienda agricola “La Briata”, al confine tra il territorio di Casale e di Villanova. L’ordigno bellico, di probabile fabbricazione americana risalente alla seconda guerra mondiale, ha una forma cilindrica, misura in lunghezza una trentina di centimetri e pesa 20 libbre, circa…

04_rappresentanti del Ministero della Difesa e dell'ANVCG

Firmato il Protocollo d’Intesa tra il Ministero della Difesa e l’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra (ANVCG).

Si è svolta oggi, all’interno della Biblioteca Militare Centrale dello Stato Maggiore dell’Esercito, la firma del Protocollo d’Intesa tra il Ministero della Difesa e l’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra (ANVCG), in materia di ordigni bellici inesplosi. Il Generale di Corpo d’Armata Riccardo Marchiò, Comandante delle Forze Operative Terrestri e Comando Operativo Esercito, ha siglato…

24824521_10203609445194934_1666766527_n

Ventimiglia, rinvenuto bunker e residuati bellici

Ieri nel ambito della bonifica bellica effettuata nel Comune di Airole al Confine di Stato di Ventimiglia, teatro di duri combattimenti da parte dei tedeschi, sono stati rinvenuti alcuni ordigni bellici nelle vicinanze di un bunker dove era occultato un enorme cannone che veniva spostato su rotaie ferroviarie è nascosto nel interno della montagna giunti…

ordigni

Tre bombe inesplose rinvenute e rimosse dagli artificieri a Cassino e Terelle

Ben tre quelli rinvenuti in pochi giorni a Terelle e nelle frazioni Caira e San’Angelo in Theodice di Cassino; ordigni casualmente, e per fortuna senza conseguenze, rinvenuti da alcuni contadini che hanno prontamente segnalato la scoperta alle forze dell’ordine. Dopo essere stati opportunamente segnalati e transennati, per evitare pericoli per la pubblica incolumità, questa mattina…

Piancastagnaio_Lavori_Nuova_Area_Verde_Viale_Roma_Le_Logge_DSC_0068-768x394

Piancastagnaio. Fatto brillare ordigno della seconda Guerra Mondiale

di Marco Conti Artificieri all’opera questa mattina a Piancastagnaio per far brillare un ordigno bellico, rinvenuto dagli operai della ditta che sta svolgendo i lavori per la realizzazione di un’area verde a valle delle antiche mura lungo la provinciale che prende il nome di Viale Roma. Si trattava di una bomba inglese della Seconda Guerra Mondiale, probabilmente…

3636d6fd-a865-49b1-85e2-c01b9eb4da50_800

Ritrovato ordigno bellico da 250 kg sulla Nettunense

Un altro ordigno bellico è stato ritrovato sulla via Nettunense  al km 11 durante degli scavi per la realizzazione di alcune tubature dei Castelli. Si tratta di una bomba d’aereo della II Guerra Mondiale di 250 chili dotata di un innesto con il tritolo. A fare la scoperta una ditta specializzata in bonifiche tramite un…

immagini.quotidiano

Corsico, operai trovano una bomba lungo l’Alzaia Naviglio Grande

di Francesca Santolini   Corisco (Milano), 4 dicembre 2017 – Un ordigno bellico è stato rinvenuto, questo pomeriggio, da un gruppo di operai che lavorava alla sistemazione di pali elettrici lungo l’Alzaia Naviglio Grande, a pochi passi dalla casa di riposo. Non accorgendosi di quello che avevano per le mani, gli operai hanno estratto la bomba…

ritrovati-a-noli-quattro-proiettili-da-mortaio-della-seconda-guerra-mondiale-433628.660x368

Noli, distrutte bombe da mortaio

Noli, ritrovati in un casolare quattro proiettili da mortaio della seconda guerra mondiale. Gli ordigni sono stati distrutti. Fonte: www.ivg.it

N. 2 Trasporto della granata-2

Residui bellici nella Marca, al lavoro i militari del Genio Guastatori di Udine

CIMADOLMO Si conclude un’impegnativa attività di bonifica del territorio da ordigni residuati bellici intrapresa dal 3° Reggimento Genio Guastatori di Udine, iniziata il 20 novembre scorso e condotta in vari comuni della provincia di Treviso. Gli artificieri della Caserma “G.B. Berghinz” di Udine, in collaborazione con gli specialisti del Centro Tecnico Logistico Interforze di Civitavecchia,…

ordigni-sicilia-marina-militare8

La Marina Militare ha rimosso 53 ordigni esplosivi in diversi punti della Sicilia

Negli ultimi dieci giorni del mese di novembre i Palombari del Gruppo Operativo Subacquei del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare distaccati presso il Nucleo S.D.A.I. di Augusta (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi), hanno condotto numerosi interventi d’urgenza in più località della Sicilia tese a rimuovere 53 pericolosi ordigni esplosivi residuati bellici. A seguito di…

3397356_1534_c2ba6fe7_b927_4aeb_8ff2_be0195a5eeb6.jpg.pagespeed.ce.rHSqJkLhRW

Torre Annunziata. Ordigno bellico ritrovato nel cantiere del centro commerciale

Torre Annunziata. Un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale è stato ritrovato nel cantiere dove sorgerà il nuovo centro commerciale Maximall Pompeii, a Torre Annunziata. Il ritrovamento è stato effettuato da alcuni operai nell’ex area industriale che sorge tra le parallele via Plinio e via Castriota. La bomba inesplosa – probabilmente di quelle sganciate dagli aerei…

Bomba

Trovata una bomba nell’alto mantovano

Questa mattina gli artificieri di Cremona si sono recati nelle campagne di Asola dopo che è stata trovata una bomba risalente alla Seconda Guerra Mondiale. Trovata da un passante qualche giorno fa, la bomba è stata fatta brillare. Presenti sul posto anche Polizia Locale, i Carabinieri, il vicesindaco Giorgio Grandi e gli uomini del Consorzio…

artificieri ok 2-2-2

Spunta dalla sabbia un ordigno bellico: intervengono artificieri e Forze dell’Ordine

L’ordigno è spuntato all’improvviso vicino a una passerelle pedonale a Cortellazzo e per questo motivo si è deciso di far scattare subito le operazioni di recupero e di messa in sicurezza dell’area. Fuoriprogramma martedì pomeriggio all’altezza di via del Cigno Bianco, non distante da un campeggio. Le forze dell’ordine hanno deciso di intervenire immediatamente per…

via Ippodromo Vecchio

Ordigno bellico tra i rifiuti

ODERZO – Residuato bellico vicino ai cassonetti delle immondizie. La sorpresa sabato scorso a Oderzo. L’episodio è accaduto in via Ippodromo Vecchio (nella foto) all’altezza dell’incrocio con viale San Pio X. Dopo la sorpresa iniziale, immediata è stata la chiamata ai Carabinieri. I militari hanno richiesto l’intervento di una ditta specializzata per la rimozione dell’ordigno…

bomba-residuato-bellico-secondo-guerra-pineta-ventimiglia-64766.660x368

Dolceacqua, cacciatore trova ordigno nel bosco: forse residuato bellico

Dolceacqua. Un ordigno inesploso, forse risalente alla seconda guerra mondiale, è stato ritrovato questa mattina da un cacciatore nel bosco in località Morghe. L’uomo ha allertato i carabinieri che dovranno verificare, con l’ausilio degli artificieri dell’esercito, se si tratti effettivamente di un residuato bellico. Foto-Fonte: http://www.riviera24.it/2017/11/dolceacqua-cacciatore-trova-ordigno-nel-bosco-forse-residuato-bellico-271577/

23926624_10214690676771220_3365565149996699372_o-1000x675

Bracciano, ritrovato un ordigno bellico

L’associazione Salvaguardiamo Bracciano ha ritrovato questa mattina un reperto bellico. I volontari questa mattina hanno infatti ripreso la riqualificazione delle antiche mura del convento Santa Lucia dei frati Cappuccini, oltre a ripulire dai rifiuti a dalla vegetazione incolta tutta la strada. Nella fase di pulizia, tra i rifiuti che i volontari ogni settimana rimuovono a…

bomba-montaquila

Montaquila, rinvenuto ordigno bellico: area transennata

Un piccolo ordigno risalente alla seconda guerra mondiale è stato individuato, nella mattinata di ieri, a Masserie La Corte a Montaquila. Il sopralluogo è stato effettuato dalla Polizia Municipale di Montaquila insieme ai Carabinieri della locale stazione. Dopo aver visionato l’ordigno, è stato deciso di transennare l’area in attesa dell’arrivo degli artificieri. Foto-Fonte: http://quotidianomolise.com/montaquila-rinvenuto-ordigno-bellico-area-transennata/ È…

ordigni

Fondotoce, ritrovato ordigno bellico

di Luca Manghera Poco prima di mezzogiorno, a Fondotoce, un cittadino che passeggiava ha trovato un ordigno bellico inesploso. Il ritrovamento è avvenuto per la precisione su una spiaggetta, ora presidiata dalla Polizia in attesa che si muova il Genio dell’Esercito. Secondo l’esperto di armi della questura si tratterebbe di una granata risalente addirittura al…

bombe-scuola

Allarme a scuola, ordigni bellici nello scantinato della Aligheri-Diaz

LECCE – Risalgono probabilmente alla prima e alla seconda guerra mondiale gli ordigni bellici scoperti, per puro caso, nello scantinato dell’istituto scolastico Dante Aligheri-Armando Diaz di Lecce. Sono residuati bellici datati, ma comunque pericolosi. Un’incredibile scoperta quella fatta due giorni fa nella scuola media che ha fatto immediatamente accorrere sul posto gli artificieri del reparto…

residuato-bellico-593402.660x368

Caravaggio, trovati e fatti brillare altri 3 ordigni della Seconda guerra mondiale

di Diego Defendini Dopo il proiettile di mortaio ritrovato nella cantina di un’abitazione in centro, Caravaggio torna protagonista per il ritrovamento di residuati bellici. Sono ben tre gli ordigni della Seconda guerra mondiale rinvenuti in un magazzino all’interno del complesso di San Bernardino, attuale centro civico. Il ritrovamento agli inizi del mese di novembre con…

Le-bombe-ritrovate

Quattro bombe e una pistola nascosti in casa, ma sono residuati bellici

ARADEO – Mattinata movimentata ad Aradeo, quella odierna, per il ritrovamento di quattro bombe e di una pistola. Nulla a che fare con la malavita, però, in quanto si tratta di residuati bellici risalenti all’ultimo conflitto mondiale, comunque sempre pericolosi. La pistola e gli ordigni, due  “Srcm” e due Breda, sono stati ritrovati nell’intercapedine di…

58-eceaefae-7672-4047-8796-f4b0908da6a1-cropped-28

Una bomba a mano in pieno centro

PONTEDERA — Grande sorpresa per gli operai del Comune che nella tarda mattinata, durante alcuni lavori alle fognature, fra melma e cunicoli hanno trovato una bomba a mano. Il rinvenimento è avvenuto in via Magenta, nelle vicinanze della palestra Marconcini e della Misericordia. Si tratta di un residuato bellico inesploso, di fabbricazione austro-ungarica, risalente alla…

carabinieri-artificieri-604x270

Ordigno bellico trovato sotto il pavimento di una casa nel Vibonese

Un ordigno risalente alla seconda guerra mondiale è stato trovato nella mattina di oggi ad Acquaro, nel Vibonese, all’interno di un’abitazione in cui erano in corso lavori di ristrutturazione. Sotto il pavimento. L’ordigno, lungo circa 40 centimetri, si trovava sotto il pavimento della casa in perfetto stato di conservazione. Sul posto gli artificieri dei carabinieri, che…

image

Udine, mentre sistema il giardino vede spuntare due bombe

Udine-Una scoperta a dir poco insolita quella fatta da un residente di via Nardini, una laterale di viale Palmanova, che sabato pomeriggio ha visto spuntare dal terreno due ordigni nel prato della sua abitazione. Sul posto, oltre a una Volante della Questura, sono intervenuti gli artificieri della polizia giunti da Trieste, che hanno preso in…

ordigni

Trovato un ordigno bellico

 Massa-Attimi di apprensione ieri mattina, nella zona di Romagnano, per il ritrovamento di un ordigno bellico. In particolare, il proiettile – che a quanto risulta risalirebbe alla seconda guerra mondiale – sarebbe stato rinvenuto casualmente in via Pratta, per la precisione nella località conosciuta dai cittadini del posto come Selva di Ciro. Un’area boschiva in…

image

Una bomba con cento chili di tritolo e armi da guerra nel garage dell’ingegnere

Denunciato per detenzione di armi da guerra, rischia grosso l’ingegnere Ettore Ravazzolo: una condanna fino a 8 anni. Dimenticando qualsiasi forma di prudenza, conservava nel garage in affitto davanti a casa sua, a Valdagno, una bomba sganciata da un aereo durante la seconda guerra mondiale contenente 100 chili di tritolo: per svuotarla, sono intervenuti gli…

12c883bd-d4b3-4512-bb0b-ee9aa6c0a1a2

Cassia, ritrovato ordigno bellico

Viterbo – Un ordigno bellico sarebbe stato ritrovato in un terreno nei pressi del Cassia, direzione Montefiascone. Da questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato e della polizia locale sono al lavoro per monitorare l’area circostante, in attesa degli artificieri. L’ordigno è stato trovato nel terreno della Camperteam, concessionaria di camper e roulotte. Il…

171112_Munizioni_Vezzano_4

Ritrovate casse di munizioni controcarro – Vezzano

Vezzano-Durante lo scavo del nuovo parcheggio comunale, ritrovate molte casse di munizioni cannone controcarro germanico modello 2,8 cm schwere Panzerbüchse 41.  Nella giornata odierna (lunedì 13 novembre 2017) straordinario ritrovamento di munizioni di medio calibro, durante gli scavi per la realizzazione del nuovo parcheggio, antistante il lato meridionale della sede municipale il comune di Vallelaghi. Sono…

aritificiere-dogliola-i

Disinnescata a Dogliola una granata della Seconda Guerra Mondiale

Ancora ordigni bellici, rinvenuti nel vastese. Questa mattina un team di artificieri dell’Esercito appartenenti all’11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, unità alle dipendenze della Brigata Pinerolo, ha portato a termine le operazioni di disinnesco e brillamento di una granata d’artiglieria HE (Alto Esplosivo) del calibro di 88 mm, risalente alla seconda guerra mondiale in discreto…

immagini.quotidiano

Bologna, trovata bomba in un cantiere di via Zanardi

di FRANCESCO PANDOLFI Bologna, 12 novembre 2017 – Un ordigno bellico della Seconda guerra mondiale è stato ritrovato nei giorni scorsi in un cantiere tra via Zanardi e Bovi Campeggi. La bomba, piuttosto rovinata, di 500 libbre, quindi dal grosso potenziale, è venuta alla luce durante i lavori per la costruzione di un supermercato. L’ordigno,…

Colpo-di-mortaio-in-Valle-di-Tede-3

Onore, trovato un colpo da mortaio

di Andrea Filisetti Un pezzo di metallo che affiorava dalla ghiaia: così Stefano Gusmini, titolare dell’Agriturismo Fattoria della Felicità di Onore, questa mattina ha notato un colpo da mortaio in una valletta in Val di Tede. «Intorno alle 8 stavo camminando lungo questo sentiero che porta nella zona del Monte Varro – spiega – quando…

ordigni

BOMBE A MANO TROVATE A COLLESTATTE

di Claudia Sensi Tre bombe a mano sono state trovate questa mattina da un cacciatore impegnato in una battuta in un bosco di Collestatte. Presumibilmente risalenti alla seconda guerra mondiale, gli ordigni si trovavano in una zona piuttosto impervia, non accessibile alle auto. Sul posto, dopo la segnalazione, sono giunti gli agenti della Squadra Volante…

redim

Ordigno bellico a Chiaramonti, intervengono gli artificieri della Brigata Sassari

Gli artificieri del 5° Reggimento Genio Guastatori della Brigata “Sassari” hanno concluso oggi le operazioni di bonifica di un proietto d’artiglieria italiana caricato con alto esplosivo. L’ordigno era stato ritrovato qualche giorno fa, a causa del terreno mosso dalle forti piogge, all’interno di una discarica nei pressi di Chiaramonti. A seguito dell’intervento delle Forze dell’Ordine,…

Trento, una fase del recupero di uno degli ordigni della prima guerra mondiale recuperati dall'Esercito in val di Sole e passo Coe.

Grande Guerra: disinnescati 4 ordigni

(ANSA) – TRENTO, 10 NOV – Artificieri dell’Esercito italiano appartenenti al 2/o reggimento genio guastatori della Brigata alpina Julia e al Centro interforze Nbc di Civitavecchia, hanno neutralizzato, in due giorni di attività, 4 ordigni di grosso calibro, risalenti al primo conflitto mondiale e rinvenuti in provincia di Trento. Tra le prime nevi della stagione,…

IMG_2322

Valle Caudina, trovato residuo bellico in montagna.

Domenica 5 Novembre durante l’escursione del CAI Avellino e Cervinara trekking sui monti del Partenio lato ovest e’ stato rinvenuto un ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale. In localita’ eremo di san Berardo 800 m circa, nel comune di Paolisi/BN sotto delle felci ormai secche per l’autunno si trovava un bomba da mortaio in…

3351741_1410_img_20171107_wa0039

Disinnesca da solo bomba chimica: l’ordigno esplode, uomo gravissimo

di Paola Treppo GORIZIA – Tenta di disinnescare una bomba da solo ma qualcosa va storto e l’ordigno gli esplode addosso. Versa in gravissime condizioni un uomo di 59 anni di Gorizia che nella tarda mattinata di oggi, martedì 7 novembre, stava tentando di disinnescare un ordigno bellico per conto suo in via Anton Gregorcic,…

03-A-WEB

Ortona, gli artificieri disinnescano un proietto di artiglieria

ORTONA. Un proietto d’artiglieria della Seconda guerra mondiale è stato rimosso nella giornata di ieri ad Ortona. Il ritrovamento era avvenuto già nei giorni scorsi nei pressi dell’area ferroviaria, nella zona sotto via Tripoli, non lontano dal castello aragonese e dalla zona portuale, dove sono in corso una serie di lavori che hanno portato al…

polfer-2

Ponte San Giovanni, ordigni bellici inesplosi ritrovati alla stazione

Ordigni bellici alla stazione di Ponte San Giovanni, quelli ritrovati nella giornata di oggi durante i lavori di ammodernamento della stazione ferroviaria. Il sito è ovviamente sotto la stretta sorveglianza della polizia, la zona è stata messa in sicurezza in attesa della valutazione tecnica degli artificieri, che decideranno se far brillare sul posto gli ordigni….

artificieri-esercito-italiano-castrovillari-01

Ritrovato ordigno bellico inesploso del peso di oltre due quintali

Una bomba aerea americana inesplosa, pesante oltre 220 kg, è stata trovata in località Malandrano di Davoli, nel corso di lavori di scavo per il ripristino di un metanodotto. Sul posto sono intervenuti gli specialisti dell’11mo Reggimento Genio di Foggia, competente per territorio, in particolare il Nucleo artificieri distaccato dalla seconda Compagnia guastatori di Castrovillari…

residuato-bellico-593402.660x368

Allarme bomba nel centro di Caravaggio: ritrovato residuato bellico

di Diego Defendini È successo nel pomeriggio di giovedì 2 novembre in pieno centro a Caravaggio. Alcuni residenti di una palazzina storica di via Merisi si sono imbattuti per puro caso in un residuato bellico, un proiettile esplosivo di grandi dimensioni, che giaceva indisturbato ormai da decine di anni tra le solide mura dell’antico edificio….