ordigno_bellico_biblioteca_2019_empoli_2-768x576

Trovato un ordigno bellico durante i lavori in biblioteca

Firenze EMPOLI. È stato fatto brillare  lunedì 21 gennaio, un ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale, rinvenuto venerdì scorso, durante i lavori di recupero e restauro dell’antico edificio che ospita la biblioteca comunale ‘Renato Fucini’. Durante l’intervento di scavo al piano terra dello stabile fra via Leonardo da Vinci e via Cavour, sotto al…

4244136_fb01

Bomba day Ancona, finita l’emergenza. “Un successo”

Esercito Italiano di ALBERTO BIGNAMI e MARINA VERDENELLI Ancona, 20 gennaio 2019 – Si è conclusa alle 13,10 la fase di emergenza del bomba day (video) e sono stati riaperti i varchi per permettere alle persone di tornare nelle proprie case (VIDEO), dopo una mattinata trascorsa forzatamente lontani. Il primo varo a essere riaperto è…

disinnesco ordigno bellico Valenza

Disinnesco ordigno bellico a Valenza

Esercito Italiano (ANSA) – VALENZA (ALESSANDRIA), 20 GEN – Sono cominciate nella zona di Valenza (Alessandria) al confine con la provincia di Pavia le operazioni di brillamento dell’ordigno bellico trovato il 7 gennaio durante le operazioni di pulizia dell’alveo del Po. La bomba, di mille libbre (270 kg di tritolo), era vicino al Ponte di…

artificieri

Gli operai trovano una bomba mentre scavano la terra

Treviso MOGLIANO – Rinvenuto un oggetto che con tutta probabilità è quello che rimane di un ordigno bellico: l’episodio è avvenuto giovedì scorso a Mogliano. Nella a zona verde lungo Fossa Storta erano in corso lavori per il livellamento del terreno. Vicino alla passerella pedonale gli operai del Consorzio Acque Risorgive hanno fatto la scoperta,…

salpamento ordigni porto

Riprese le operazioni di salpamento e trasferimento degli ordigni bellici presenti a ridosso del porto di Molfetta

Esercito Italiano–Marina Militare Bari-Molfetta Sono riprese, e si protrarranno fino al prossimo mese di febbraio, le operazioni di salpamento e trasferimento in cava degli ordigni presenti a ridosso dello specchio acqueo del nuovo porto commerciale. Continuano le operazioni propedeutiche alla ripresa dei lavori. Sul posto militari del (11-esimo Foggia) Genio guastatori dell’Esercito, Polizia Locale, Croce…

bomba-inesplosa-Itri-2

Echi di guerra: ancora una bomba inesplosa

Latina Il Sud pontino continua a restituire ordigni bellici inesplosi. Bombe risalenti all’ultimo conflitto mondiale, e che a oltre settant’anni continuano a far paura. L’ultima in ordine di tempo è venuta alla luce nei giorni scorsi sulle alture di Itri, in località Campello. Si tratta di un colpo di mortaio, balzato gli occhi di un…

foto_773799_908x560

Spunta un secondo ordigno vicino al canale di Is Benas

Oristano Elia Sanna La seconda in meno di 24 ore nella spiaggia di Is Arenas. Gli agenti della Forestale stavano bonificando la zona, dopo il ritrovamento del primo ordigno quando sotto la sabbia hanno individuato un rottame ferroso. Hanno capito che forse si trattava di un nuovo ordigno ed hanno così lanciato l’allarme. Il ritrovamento…

6bde14f2-18f1-11e9-9c2a-6888d5032d88_THU2ZM0V12448-kKcE-U11201843248724Nm-1024x576@LaStampa.it

Trovato un ordigno bellico all’aeroporto di Caselle

Torino di Nadia Bergamini Nel corso di alcuni lavori, oggi pomeriggio, martedì 15 gennaio, dal lato sud dell’aeroporto di Caselle, è stato rinvenuto un ordigno bellico della seconda guerra mondiale. Dalle 18.46 circa, gli artificieri si sono messi all’opera per disinnescarlo. Durante le operazioni, per dieci minuti, è rimasta chiusa la superstrada. Lo scalo, invece,…

cisanello

Ordigno bellico disinnescato all’ospedale di Cisanello

Pisa Nella prima mattinata la Questura di Pisa è intervenuta nei pressi dell’Ospedale di Cisanello per il ritrovamento di un ordigno bellico inesploso. La Prefettura ha coordinato tutte le attività svolte dalle Forze di Polizia per la messa in sicurezza dell’area sino all’arrivo del 2° Reggimento Genio Pontieri dell’Esercito che, intervenuto tempestivamente, ha proceduto al…

armi-sequestrate-e1547547154463-640x360

Centinaia di armi e ordigni bellici nascosti in due casolari a Montefiore

Rimini di Andrea Polazzi I Carabinieri della Compagnia di Riccione, a conclusione di un’articolata attività investigativa sotto le direttive della Procura della Repubblica di Rimini, hanno ritrovato le armi  – di cui una significativa parte ancora in buono stato d’uso – detenute abusivamente da due uomini, un 51 enne ed un 57enne, entrambi residenti a…

foto_773404_908x560

Sulla spiaggia spunta una mina anticarro: la scoperta sul litorale di Is Arenas

Oristano Elia Sanna Una mina anticarro della Seconda guerra mondiale è venuta alla luce dopo la mareggiata dei giorni scorsi sul litorale oristanese di Is Arenas. A fare la scoperta sono stati gli agenti della stazione forestale di Seneghe, impegnati in uno dei servizi di controllo. La singolare scoperta è stata fatta a circa 500…

vigili del fuoco-7-42

Sorpresa in via Postiglione: a lavoro in giardino, trova una granata del periodo bellico

Foggia Stava effettuando dei lavori di sistemazione in giardino, quando ha notato un oggetto metallico spuntare dal terreno. Si tratta dell’ordigno bellico recuperato nel primo pomeriggio di oggi, in via Postiglione, a Foggia, nei pressi del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco.  Immediato l’intervento degli uomini del 115 sul posto, che hanno messo in sicurezza…

image

Puliscono il ciglio della strada, tra le erbacce trovano 3 bombe

Brescia Strada chiusa e carabinieri a presidio nelle campagne tra Lograto e Mairano per il ritrovamento di alcuni ordigni bellici. Si tratta di almeno tre ogive di cannone e mortaio che alcuni operai hanno notato mentre erano impegnati in alcuni lavori per le puliture del ciglio della strada. Per mettere in sicurezza i residuati bellici…

Foto1. Il posizionamento degli ordigni prima del brillamento in cava

I team EOD della Brigata “Aosta” hanno chiuso l’anno con 91 interventi su tutto il territorio regionale

Sono stati novantuno in Sicilia nel 2018 gli interventi per la rimozione e la distruzione di ordigni bellici, risalenti all’ultimo conflitto mondiale, effettuati dal 4° Reggimento Genio Guastatori della Brigata “Aosta“. I nuclei EOD (Explosive Ordnance Disposal) dell’Esercito, spesso durante i loro interventi di bonifica hanno dovuto rimuovere più ordigni contemporaneamente; tant’è che a fronte…

hqdefault

ORDIGNO A FORTE MARGHERA, ARRIVANO GLI ARTIFICIERI

Venezia–Mestre Un proiettile di artiglieria calibro 149, risalente alla seconda guerra mondiale, è stato trovato all’interno dei nuovi cantieri per il recupero delle zone abbandonate di Forte Marghera. A imbattersi nell’ordigno il personale della ditta padovana, specializzata in bonifiche belliche, che stava effettuando le ispezioni per conto di Insula. Immediato l’intervento degli artificieri della Questura…

Artificieri disinnescano ordigno bellico

Trovato ordigno bellico inesploso

Cosenza–Catanzaro–Vibo Valentia–Reggio Calabria (ANSA) – CROTONE, 8 GEN – Un ordigno bellico inesploso, verosimilmente risalente al secondo conflitto mondiale, è stato trovato casualmente a Crotone in località “Acqua della Quercia”. La scoperta è stata fatta durante l’effettuazione di lavori di aratura all’interno di un fondo agricolo privato. L’area è stata immediatamente presidiata e messa in…

BARI 5 DIC. Artificieri dell'Esercito Italiano dinnescano ordigno bellico a Foggia

Rinvenuto ordigno da 1000 libbre della Seconda Guerra Mondiale a Valenza

Esercito Italiano Alessandria Sorpresa a Valenza per il ritrovamento di un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale. Si tratta di una bomba da mille libbre che originariamente avrebbe dovuto distruggere il ponte che collega Valenza alla sponda lombarda. Il ritrovamento è avvenuto lunedì pomeriggio nell’ambito delle opere di manutenzione dell’alveo del fiume. Subito si sono…

carabinieri-4

Mele, in casa proiettili e armi della Seconda Guerra Mondiale: arrestato 60enne

Genova – Nascondeva in casa proiettili e armi anche risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, tutti detenuti illegalmente, l’uomo di 60 anni residente a Mele e arrestato dai Carabinieri del nucleo radiomobile di Arenzano. L’uomo era in possesso di un vero e proprio arsenale in casa con diversi tipi di proiettili di vario calibro e un…

esplosione ordigno bulala

Ordigni bellici nei fondali del mare a Bulala, scattano i divieti imposti dalla capitaneria

Marina Militare Caltanissetta–Gela Si potrebbe procedere alle operazioni di brillamento di alcuni presunti ordigni bellici individuati nei fondali di costa, a Bulala. Così, dalla capitaneria di porto arriva il divieto di balneazione e transito proprio nell’area interessata dai ritrovamenti. Le verifiche procedono e per evitare rischi all’incolumità delle persone, i militari della capitaneria hanno emesso…

e2f43aa4-119d-11e9-ad1b-a53376d0a2e4_rocchetta-k0nE-U112017329345420xD-1024x576@LaStampa.it

Rocchetta di Cairo, ritrovato ordigno da mortaio della seconda guerra mondiale

LUCA MARAGLIANO CAIRO MONTENOTTE Savona Un ordigno bellico da mortaio, ritrovato a poche decine di metri dal ponte romano di Rocchetta a Cairo (Cairo Montenotte). La scoperta è avvenuta nel pomeriggio di ieri, poco dopo le 16: il residuato, un pezzo da mortaio, con ogni probabilità risalente all’ultima guerra, è stato notato da un passante…

ordigni

Rinvenuti residuati bellici a Campagna: via del Cornale chiusa al transito

Salerno Luciano Capaccio Sono stati rinvenuti dei residui bellici nel territorio del Comune di Campagna (ultimo episodio di una lunga serie di ritrovamenti). La scoperta è avvenuta precisamente lungo via del Cornale, arteria che collega le frazioni di Puglietta e Varano (Zone Alte). Il sindaco, Roberto Monaco, attraverso un’ordinanza (Prot. N. 25933 del 29/12/2018), ha…

ordigni

Ritrovato ordigno bellico in un uliveto dell’Agrigentino

Agrigento di Antonella Petris Un ordigno della seconda guerra mondiale è stato trovato in contrada San Filippo, a Canicattì, in provincia di Agrigento. A dare l’allarme è stato il proprietario del terreno, un professionista che vive fuori provincia, dove è comparsa la bomba in seguito, probabilmente, alle forti piogge di fine novembre. I poliziotti del…

FilippoRubin-

Trova una bomba e la porta davanti alle scuole

Ferrara Qualcuno ha trovato una bomba da mortaio nel suo campo e, per motivazioni che sono ora al vaglio degli inquirenti, l’ha portata nella piccola area verde che si trova tra le scuole e la caserma dei Carabinieri a Santa Maria Codifiume. A dare l’allarme alcuni residenti. La zona è stata messa in sicurezza. Video…

Esercito - Bombe Montecassino - Foto 7 - preparazione fornello 2

Gli artificieri hanno rimosso e fatto brillare oltre venti ordigni rinvenuti alle pendici dell’Abbazia

Frosinone–Cassino  Gli artificieri dell’Esercito hanno concluso una bonifica sistematica del territorio alle pendici dell’Abbazia di Monte Cassino, che ha portato al brillamento di oltre 20 residuati bellici di varie tipologie e peso. L’attività è stata svolta in sinergia tra artificieri del 6° Reggimento Genio Pionieri di Roma e team di specialisti nel rinvenimento di ordigni…

ordigni

Mette a posto la baracca e trova dieci granate: intervengono gli artificieri

Udine Un residente mentre riordina, sistema il garage del nonno, tra chiavi inglesi, cartoni e quant’altro trova dieci bombe a mano, tutte celate in un vecchio scaffale. L’uomo un 42-enne ha subito allertato i Carabinieri. Fonte: messaggeroveneto.gelocal.it È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale…

giardinelli

La Maddalena, rinvenuti residuati bellici

Marina MIlitare Sassari La Maddalena In località Giardinelli, spiega il comunicato della Capitaneria di Porto, sono stati trovati 5 presunti residuati bellici, a circa 150 mt a Est della spiaggia denominata “Capocchia du Purpu”. Foto-Fonte: http://lamaddalena.tv/2018/12/17/ritrovati-5-presunti-residuati-bellici-a-circa-150-mt-a-est-della-spiaggia-denominata-capocchia-du-purpu/ È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale…

ordigni

Vairano. Ordigno bellico in zona panoramica, il Sindaco vieta di avvicinarsi con ordinanza

Caserta VAIRANO – Ordigno bellico in via panoramica, il Sindaco di Vairano, Bartolomeo Cantelmo, ha ordinato di non avvicinare o sostare nei pressi del sito, in via Panoramica (zona Castello), circondato dal nastro bianco e rosso. Fonte: https://www.v-news.it/vairano-ordigno-bellico-in-zona-panoramica-il-sindaco-vieta-di-avvicinarsi-con-ordinanza/ È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro…

ordigni

Bologna, in cantina ha un arsenale. Arrestato 59enne

Bologna, 15 dicembre 2018 – Bombe a mano, granate, fucili. In possesso di questo e altro – tutto risalente alla Prima o alla Seconda guerra mondiale – è stato trovato un bolognese di 59 anni, incensurato. L’uomo è stato arrestato dalla polizia per detenzione illegale di armi dopo la segnalazione dell’amministratore di un condominio di…

92ca9f3a-1ca0-4c23-b2c3-0627bd898b6e02Medium

Difesa: rimozione e bonifica ordigni bellici lago di Garda

La cittadina di Brenzone (VR) vedrà collaborare gli Artificieri del 8° Reggimento Genio Guastatori di Legnago della Brigata Paracadutisti Folgore dell’Esercito Italiano ed i Palombari sub/eod del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (COMSUBIN) per neutralizzare numerosi ordigni bellici risalenti al secondo conflitto mondiale rinvenuti nelle acque antistanti l’isola di Trimelone (Lago di Garda)…

bomba-4

Ritrovate bombe da mortaio a Volturara Irpina

Avellino Due bombe della II Guerra Mondiale ritrovate a Volturara Irpina. Si tratta di due bombe da mortaio, inesplose e parzialmente interrate nell’alveo di un torrente, in località Salaco. I Carabinieri della locale Stazione hanno provveduto ad adottare le opportune misure di sicurezza, delimitando l’area interessata che sarà vigilata finché i due ordigni non saranno…

560479_1543955278

Val Corona, rimosso l’ordigno inesploso

Pordenone Montereale Valcellina. Con l’intervento degli artificieri dell’Esercito, coadiuvati dai Carabinieri di Montereale agli ordini del comandante Domenico Marzullo, è stato fatto brillare un ordigno bellico inesploso in località val Corona, a monte dell’osservatorio astronomico. Di S.C. Fonte: http://messaggeroveneto.gelocal.it/pordenone/cronaca/2018/12/07/news/val-corona-rimosso-l-ordigno-inesploso-1.17541170 È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per…

ordigni-bellici-cirò-marina-625x350

Ordigni bellici recuperati e fatti brillare a Cirò Marina

Marina Militare Crotone I palombari del Nucleo Sminamento del Comando Subacquei Incursori della Marina Militare (COMSUBIN) di Taranto hanno concluso stamani l’operazione di bonifica del fondale di Punta Alice, a nord di Cirò Marina dagli ordigni bellici risalenti al secondo conflitto mondiale. Il nucleo altamente specializzato ha recuperato e fatto brillare a largo cinque granate…

4153430_IMG-20181205-WA0076

Roma, nel cassone dell’acqua trovano due bombe della II guerra mondiale

Roma, al quartiere Don Bosco, in un locale tecnico dell’ultimo piano di una palazzina a 7 piani di via Quinto Publicio, alcuni operai specializzati in bonifica dell’amianto, hanno rinvenuto ieri nel tardo pomeriggio due bombe di artiglieria pesante dentro ad un cassone dell’acqua di amiamto dismesso da anni. Le due bombe a sfera perfettamente conservate…

ordigni

Nel giardino di casa spunta una bomba a mano

Livorno, 6 dicembre 2018 – Un probabile ordigno bellico, verosimilmente una bomba a mano tipo ‘ananas’, è stato rinvenuto in un giardino privato di un’abitazione di corso Mazzini, nel centro di Livorno. L’ordigno è stato ‘pescato’ da alcuni operai in un pozzetto di scarico del giardino, mentre stavano effettuando dei lavori di manutenzione che sono…

1600x900_1544096017737.ORDIGNI

Spuntano altri sei ordigni nel corso delle bonifiche

Livorno-Rosignano Dal botro Secco spuntano altri sei ordigni bellici inesplosi. Il ritrovamento è stato fatto ieri, durante le opere generali di bonifica della zona intraprese dalla ditta incaricata. Recentemente, infatti, nel giro di circa dieci giorni, nel letto del fosso sono stati rinvenuti tre proiettili di mortaio inesplosi risalenti alla seconda guerra mondiale. Una scoperta,…

BARI 5 DIC. Artificieri dell'Esercito Italiano dinnescano ordigno bellico a Foggia

Bomba fatta brillare nel Foggiano

(ANSA) – FOGGIA, 5 DIC – I militari dell’11^ Reggimento Genio Guastatori dell’Esercito Italiano hanno fatto brillare nelle campagne di Lucera (Foggia) un ordigno bellico tedesco, risalente alla II Guerra Mondiale. La bomba, del peso di 250 chilogrammi, è stata ritrovata lo scorso 22 novembre lungo la tratta ferroviaria Foggia-Manfredonia nell’ex Parco Militare delle Ferrovie…

BOMBA-900x500

Fiumefreddo, rinvenuta in una casa bomba a mano della II Guerra Mondiale

I Carabinieri Artificieri Antisabotaggio del Reparto Operativo di Catania sono intervenuti questa mattina in una abitazione alla periferia di Fiumefreddo in seguito alla segnalazione del proprietario di una casa, in via Feudogrande, all’interno ella quale erano in corso alcuni interventi di ristrutturazione che ha rinvenuto un ordigno residuato bellico del tipo bomba a mano “SRCM”…

bombe-garigliano-1-960x460

Minturno / Rinvenute sette bombe da mortaio al Garigliano

Latina MINTURNO – Trovate ben sette bombe da mortaio sulla riva del fiume Garigliano. A dare l’allarme è l’Associazione “Big Brother Ambiente e animali”. “Durante il monitoraggio del fiume – spiegano i volontari – per verificare la presenza della schiuma proveniente dalla Ciociaria, abbiamo rinvenuto ben sette bombe da mortaio probabilmente della seconda guerra mondiale”….

bomba-cappadocia

Ordigni bellici abbandonati alle porte di Cappadocia

L’Aquila di Federico Falcone Cappadocia. Due ordigni bellici sono stati rinvenuti stamane alle porte di Cappadocia. Entrambi si trovavano dentro uno scatolone, abbandonati in un campo e, quindi, estremamente pericolosi per la popolazione locale e per gli allevatori che nella zona hanno i loro pascoli.Sul posto si sono recati i Carabinieri della compagnia di Tagliacozzo,…

ritrovamento-ordigno-bellico-spiaggia-scossicci-porto-recanati-3-650x433

Porto Recanati, ritrovato un ordigno bellico sulla spiaggia

Marche Macerata Alcuni passanti hanno ritrovato un ordigno bellico sulla spiaggia di Porto Recanati, nella zona di Scossicci, tra gli stabilimenti Bebo’s e Acropoli. L’ordigno è una mina anticarro risalente alla seconda guerra mondiale. I Carabinieri subito intervenuti hanno circoscritto l’area e stanno valutando se sia necessario l’intervento degli artificieri. Fonte: https://picchionews.it/cronaca/porto-recanati-ritrovato-un-ordigno-bellico-sulla-spiaggia È importante ricordare…

???????????????????????????????

Fungaiolo trova ordigno bellico in Versiliana, area isolata

Lucca La sorpresa per un cercatore di funghi nel bosco della Versiliana si è imbattuto in qualcosa di diverso da un raro esemplare di fungo. Il pietrasantino di 56 anni si è trovato di fronte a un proiettile di mortaio della Seconda Guerra mondiale seminterrato in cattivo stato di conservazione. L’uomo ha segnalato la strana…

cartina-ordigno

La Maddalena, brillamento ordigno bellico

Marina Militare Sassari Dal giorno 4 al giorno 7 Dicembre 2018, dalle ore 09.00 alle ore 13.00, avranno luogo le operazioni di brillamento di ordigni bellici nel punto avente le seguenti coordinate e meglio indicate nell’allegato stralcio planimetrico, parte integrante della presente Ordinanza. PUNTO LATITUDINE (WGS 84) LONGITUDINE (WGS 84) AREA INTERDIZIONE ALFA 41°11.700’N 009°31.300’E…

ima 3

Il d-day della bomba di San Felice nel paese fantasma

Modena Alberto Setti SAN FELICE «Quando Giuseppe del Comune mi ha chiesto la disponibilità del terreno non ci siamo tirati indietro. Glielo avevo già prestato un’altra volta, quando fecero brillare un ordigno più piccolo che era stato tenuto come soprammobile per settant’anni, in un esercizio commerciale di San Felice. Ho perso il nonno nel primo…

67906_6yal8mz

Latina, trovato durante alcuni scavi a Borgo Piave un ordigno inesploso

Un ordigno bellico inesploso è stato trovato ieri mattina alla periferia di Latina aperta campagna nella zona di via Acque Alte, immediato l’allarme e la procedura prevista in questi casi con l’intervento degli agenti della Squadra Volante che hanno circoscritto tutta la zona come è previsto sempre in questi casi. Il ritrovamento del piccolo ordigno…

ordigni

Ordigno bellico trovato nell’area del castello

Pordenone–Udine PINZANO. Il sindaco di Pinzano al Tagliamento, Emanuele Fabris, ha emanato un’ordinanza di interdizione dell’area prossima ai ruderi del castello per la presenza di un ordigno bellico inesploso, rinvenuto nei pressi della cinta muraria. L’area, lontana da abitazioni o insediamenti produttivi, è stata delimitata e segnalata, su indicazione della carabinieri della stazione di Spilimbergo,…

MarinaMilitarePatti

La Maddalena. Nei prossimi giorni brillerà un ordigno bellico

Marina Militare ORDINANZA N. 177/18B rillamento ordigni bellici Il sottoscritto Capo del Circondario Marittimo di La Maddalena, VISTA la comunicazione urgentissima prot. n. 54175 in data  13.06.2018 della  Prefettura di Sassari; VISTO il messaggio n. 53156/N datato 21.11.2018 di COMSUBIN; VISTA la  comunicazione con la quale il Nucleo SDAI di La Maddalena ha  comunicato  la…

SDAI-Marina

Difesa: Esercito e Marina intervengono a Molfetta (BA) per rimuovere e distruggere 84 ordigni esplosivi

BARI – Dal 27 novembre la città di Molfetta vedrà collaborare gli Artificieri del 11° Reggimento Guastatori di Foggia dell’Esercito Italiano ed i Palombari sub/eod del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (Comsubin) per condurre delle delicate operazioni tese alla rimozione subacquea e successiva distruzione di numerosi ordigni esplosivi a caricamento speciale, rivenuti durante…