Cinisi - artificieri in spiaggia Magaggiari (2)-2

Trovata mina antiuomo a Cinisi: in spiaggia Magaggiari arrivano gli artificieri

Catania-Trapani-Messina-Enna-Caltanissetta-Agrigento-Siracusa-Ragusa Palermo di Maria Carola Catalano Approfittando della bella giornata, stava passeggiando sulla spiaggia Magaggiari di Cinisi quando ha notato qualcosa affiorare dalla sabbia: una mina antiuomo, forse della seconda guerra mondiale. Un ritrovamento inaspettato che ha fatto scattare l’allarme. Alle 11 circa il passante che ha fatto l’anomala scoperta ha allertato i Carabinieri che,…

6fb16_01_1781036

Le bombe di Don Adriano Campiello

Gli artificieri dell’8° Reggimento Genio Guastatori di Legnago intervengono nel Comune di Castelvecchio di Vicenza a causa del rinvenimento di due proiettili d’artiglieria da 149 mm risalenti alla prima guerra mondiale. Bombe rinvenute durante lavori di scavi? Decisamente no! Ordigni trovati tra meandri di antiche baite? Assolutamente no! Il team di Legnago ha rimosso le…

bomba1

Incredibile bomba della Seconda Guerra Mondiale trovata in via Boscariello

Napoli–Benevento–Avellino–Salerno Caserta–Capua (d.l.) Incredibile ritrovamento in via Boscariello. La foto, come si suol dire, parla da sè: un enorme ordigno bellico è saltato fuori da un podere. A dare l’allarme, una contadina, Nu.Sf., che vi stava lavorando. Sul posto si sono immediatamente portati i vigili urbani di Capua. E sono stati proprio i caschi bianchi…

ordigno-bellico-ercolano-696x522

Fatto brillare un ordigno bellico nelle acque Torre del Greco ed Ercolano

Marina Militare Napoli E’ stato fatto esplodere pochi minuti fa un ordigno bellico nelle acque tra Ercolano e Torre del Greco, nella zona dei Quattro Venti. Dopo averlo individuato gli uomini della capitaneria di porto si sono recati sul luogo, seguiti a stretto giro dagli artificieri della Marina Militare. “La Capitaneria di Porto di Torre…

spiaggia_scialmarino

Ordigno Bellico Rinvenuto Sulla Battigia Della Spiaggia Di Santa Maria Di Merino

Foggia–Vieste Un ordigno bellico, molto probabilmente sospinto fin sulla spiaggia dalla recente e violenta mareggiata, è stato rinvenuto sulla battigia di “Scialmarino”, nella zona detta di “Umbramare”, a sette km circa sulla costa Nord di Vieste. La bomba, che si troverebbe in perfetto stato di conservazione, sarebbe di quelle del tipo al fosforo, ed è…

foto_786079_722x446

Castelsardo, 4 bombe in mare: intervengono i palombari della Marina

Oristano–Nuoro–Cagliari-Olbia–Carbonia Iglesias–Ogliastra Marina Militare Sassari Intervento d’emergenza dei palombari del Comando subacquei e incursori della Marina Militare a Castelsardo, per rimuovere e mettere in sicurezza quattro bombe di profondità rintracciate nelle acque al largo di Punta Tramontana. Gli ordigni – modello Wbd da 125 chili di fabbricazione tedesca, sganciate durante il Secondo conflitto mondiale –…

IMG-20190221-WA0018

Marina Palmense. Passeggia in spiaggia e fa un singolare ritrovamento

Marche Fermo La donna ha notato sulla spiaggia un oggetto, all’apparenza una sorta di “bombola”, dalla forma cilindrica, in ferro, lungo circa 30 centimetri, consumato dal tempo e dagli agenti atmosferici. Insospettita ha deciso di chiamare le forze dell’ordine e sul posto è giunta una volante della Questura di Fermo. L’area è stata prontamente delimitata,…

WhatsApp-Image-2019-02-21-at-14.58.29

ORDIGNO BELLICO RINVENUTO SULLA CIRCUMMARPICCOLO

Taranto  Un ordigno bellico è stato rinvenuto nel primo pomeriggio di oggi in riva al secondo seno del Mar Piccolo di Taranto a ridosso della Circummarpiccolo. Sul luogo del ritrovamento sono giunti gli artificieri della Polizia di Stato che, dopo aver messo in sicurezza la zona, faranno brillare l’ordigno. Foto-Fonte: https://www.studio100.it/ordigno-bellico-rinvenuto-sulla-circummarpiccolo/

ordignigrado19_Thumb_HighlightCenter193762

Grado, scoperto un relitto carico di bombe

Trieste–Udine–Pordenone Marina Militare Gorizia Dalle acque di Grado, emerge un altro relitto con un carico di ordigni bellici. La scoperta è avvenuta a una profondità di 8,5 metri, al largo di Pineta. Per consentire la rimozione e il trasferimento delle bombe in una zona di mare più sicura, dove saranno fatte brillare, la Guardia costiera,…

ordigno-bellico-Manfredonia-20.2.201900002-1024x768

Ritrovato ordigno bellico nella periferia di Manfredonia

Foggia Questa mattina i Carabinieri di Manfredonia sono intervenuti delimitando la zona di ritrovamento di un ordigno bellico ritrovato nelle campagne del comune di Manfredonia. I militari dell’Arma hanno informato la Prefettura di Foggia che dirigerà le procedure per il trasferimento dell’ordigno in un luogo sicuro. Foto-Fonte:https://www.manfredonianews.it/2019/02/20/ritrovato-ordigno-bellico-nella-periferia-di-manfredonia/

ordigno-bellico-all-ingresso-del-porto-di-torre-annunziata-vietata-la-navigazione

Ordigno bellico all’ingresso del porto di Torre Annunziata

Marina Militare Napoli–Torre Annunziata La guardia costiera oplontina, al comando del tenente di vascello Vito Limanni, ha emesso un’ordinanza con la quale si vieta la navigazione e la pesca nel tratto di mare interessato (circa 800 metri dalla lanterna rossa), per la presenza di un presunto ordigno bellico di forma affusolata di 3-4 metri di…

bombe-inesplose-montella

Ritrovate tre bombe inesplose, erano in un fondo agricolo

Avellino Gli ordigni con molta probabilità risalgono alla Seconda Guerra Mondiale e sono rimasti inesplosi e parzialmente interrati tra decenni in un terreno di proprietà privata a Montella. I Carabinieri della locale stazione hanno delimitando l’area interessata, che sarà vigilata finché i tre ordigni non verranno rimossi da personale specializzato. Foto-Fonte: http://www.irpinianews.it/ritrovate-tre-bombe-inesplose-erano-in-un-fondo-agricolo-dalla-seconda-guerra-mondiale/ È importante ricordare che, in…

Granata-696x348

Sarezzo, trovato un ordigno di guerra

Milano–Varese–Lodi–Como–Lecco–Pavia–Sondrio–Bergamo–Mantova–Cremona–Monza-Brianza Brescia Questa mattina, mercoledì 20 febbraio, a Sarezzo, in Valtrompia, nel bresciano, saranno operativi gli artificieri del decimo Reggimento del Genio guastatori di Cremona per bonificare una zona in cui è stato trovato un ordigno di guerra. Il rinvenimento è avvenuto nei giorni precedenti in via Cellini, una strada collegata a via Seradello, dove…

mortaio

Scavano per la ciclabile, ma trovano un ordigno bellico inesploso

Bolzano Trento–Rovereto Un ordigno bellico è stato rinvenuto nel pomeriggio di lunedì 18 febbraio all’interno del cantiere per realizzare la pista ciclopedonale a Marco di Rovereto.  A lanciare l’allarme, intorno alle 16, gli operai della ditta che eseguono gli scavi per la ciclopedonale che collega il campo sportivo dell’Unione sportiva Marco, il nuovo parco e…

carabinieri-carabinieri-1024x594

Rinvenuti durante i lavori nel cantiere per ricostruire il cavalcavia

Siena Ben 16 ordigni bellici, perlopiù proiettili da mortaio e da carro armato, sono stati rinvenuti durante i lavori di ricostruzione del ponticino per Lucignano d’Arbia, sulla vecchia Cassia, in carico alla Provincia di Siena. I tecnici provinciali erano giovedì scorso presso il cantiere del nuovo cavalcavia, crollato nel maggio 2018, quando hanno trovato i…

image

Bomba della Seconda guerra mondiale trovata nel giardino di una villa

di Stefano Taglione LIVORNO. È affiorata durante i lavori di giardinaggio. Attimi di paura nella mattinata di venerdì 15 febbraio nel parco di Villa Maria – un’area di proprietà condominiale in via del Pino, verso Montenero – dove il geometra livornese Sergio Piancastelli ha trovato una bomba da mortaio risalente alla Seconda guerra mondiale. L’ordigno…

Lago di Garda 2

Gela, Rimossi cinque proiettili di grosso calibro nel mare di Bulala

Marina Militare Caltanissetta–Gela Rimossi e distrutti 5 proiettili di grosso calibro nel mare di Bulala. L’operazione è stata effettuata qualche giorno fa dai Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (COMSUBIN), distaccati presso i Nuclei SDAI di Augusta (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi), che hanno proseguito incessantemente le delicate…

PHOTO-2019-02-17-17-31-15-4

Trovato ordigno bellico in un campo

Pistoia di Antonio Tortorella Nella serata di ieri nel comune pesciatino in un campo precisamente in via Di Sferrato è stata ritrovata una bomba a mano della seconda guerra mondiale.  Quest’oggi, domenica, alle ore 15 circa si sono recati per farla brillare i Carabinieri della stazione di Pescia, gli artificieri del nucleo di Firenze la…

8b3a1452-3108-11e9-9516-6327b7720fee_LCGBX7O6712-3405-k7RE-U11202231986492EkC-1024x576@LaStampa.it

Disinnescata bomba della Seconda guerra mondiale vicino alla tangenziale di Alba

Torino–Asti–Alessandria–Biella–Vercelli–Novara–Verbano-Cusio-Ossola Cristina Borgogno Cuneo Artificieri dell’Esercito (32-esimo Fossano) al lavoro stamane (15 febbraio), lungo lo svincolo della tangenziale di Alba, vicino alla rotonda della Vigna, per il ritrovamento di un residuo bellico inesploso della Seconda guerra mondiale. L’area è stata transennata e, con la collaborazione dei Carabinieri della compagnia di Alba e dei volontari della…

ext

Speciale difesa: Marina militare, cacciamine Alghero individua ordigno bellico a largo di Trapani

(Agenzia Nova) – Il Cacciamine Alghero della Marina Militare ha individuato in questi giorni, nelle acque antistanti il porto di Trapani, un ordigno bellico presumibilmente risalente al secondo conflitto mondiale. Lo riferisce un comunicato stampa. Il ritrovamento è avvenuto nell’ambito di un’attività specialistica di controllo dei fondali che la nave sta conducendo sulle rotte di…

i-270-215-ospedalesulmona

IN OSPEDALE CON ORDIGNO BELLICO IN BORSA, PAURA A SULMONA: 45ENNE SLOVACCA FINISCE IN MANETTE

Chieti–Pescara–Teramo L’Aquila SULMONA – Notte movimentata all’ospedale di Sulmona (L’Aquila) dopo che una donna slovacca, Stanislava Iokanoska, 45 anni, trasportata in pronto soccorso per accertamenti, è stata trovata con un ordigno bellico nella borsa. Per capire la natura dell’arma sono intervenuti gli artificieri di Chieti e successivamente i militari del Genio dell’Esercito (11-esimo Reggimento Foggia)…

lasnigo-va-a-caccia-di-cinghiali-e-trova-un-proiettile-dartiglieria_72142a10-2ef8-11e9-a10a-ed3e362810cf_998_397_original

Lasnigo, va a caccia di cinghiali E trova un proiettile d’artiglieria

Como Erano tutti dediti alla caccia al cinghiale quando hanno trovato un proiettile di artiglieria della Seconda guerra mondiale andatosi a conficcare tra la radice di un faggio. La particolare e pericolosa scoperta è avvenuta lo scorso 30 gennaio: il gruppo di cacciatori di Lasnigo e Barni ha già avvertito le autorità e dovrebbe essere…

bomba

Rinvenuta una bomba alla Frasca

Viterbo–Rieti–Frosinone–Latina Roma–Civitavecchia È stato rinvenuto lunedì mattina alla Frasca, su segnalazione di un cittadino, un ordigno bellico inesploso. L’area interessata è stata delimitata con picchetti, nastro bianco e rosso e cartello con avviso di pericolo e divieto di avvicinamento. Poiché l’ordigno bellico si trova in prossimità della strada, la Polizia ha chiesto alla Prefettura l’estrema…

ordigno_bellico-1280x720

Capaccio, s’imbatte in una bomba mentre coltiva finocchi a Gromola

Salerno CAPACCIO PAESTUM. S’imbatte in una bomba da mortaio mentre coltiva finocchi. È successo questo pomeriggio a Capaccio Paestum, dove un agricoltore di Gromola, mentre seminava il proprio terreno in Via Vasca di Colmata, ha rinvenuto l’ordigno bellico (nella foto), inesploso e risalente alla Seconda Guerra Mondiale. L’agricoltore ha immediatamente allertato i carabinieri della Compagnia…

IMG_0746-copia

Montegrino, durante lo sgombero dell’ex albergo compare un ordigno bellico

Varese Dal pomeriggio di ieri, lunedì 11 febbraio, l’area che circonda il vecchio albergo di Montegrino Valtravaglia risulta inaccessibile ai cittadini, in quanto delimitata dai sigilli posizionati meno di ventiquattro ore fa dai carabinieri della stazione di Marchirolo. Come noto ai residenti e ai frequentatori del borgo, la struttura in questione non solo è chiusa…

bombe-seconda-guerra-mondiale-big-beta-2

Forlì, trovate due ordigni bellici: neutralizzati dagli artificieri

Bologna–Piacenza–Parma–Reggio Emilia–Modena–Ferrara–Ravenna–Rimini Forlì–Cesena Si sono svolte lunedì mattina le operazioni di recupero e distruzione di due ordigni bellici che erano stati ritrovati nel comprensorio forlivese. Alle operazioni, condotte dagli artificieri dell’Esercito Italiano, Reggimento Genio Ferrovieri di Castelmaggiore (Bologna) e coordinate dalla Prefettura, hanno partecipato anche agenti in forza all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della…

Ordigno-bellico-al-largo-di-Santa-Margherita-Ligure-Capitaneria-di-Porto-005-650x433

Ritrovato ordigno bellico al largo di Portofino

Imperia–Savona–La Spezia Marina Militare Genova–Portofino I sommozzatori della Marina Militare hanno rinvenuto un ordigno bellico a circa 250 metri al largo della Cervara. Si tratta di un siluro lungo 180 centimetri della seconda guerra mondiale rinvenuto all’altezza del Covo di Nord Est. Il comandante del Circomare di Santa Margherita Ligure Antonello Piras ha disposto un…

Sopralluogo-crollo-Duomo-2-e1538397403171

Ritrovato ordigno bellico inesploso nel muro perimetrale del Duomo

Terni Perugia Davide Baccarini Non c’è pace per la facciata posteriore del Duomo di Città di Castello. Durante i lavori di ripristino del muro perimetrale, interessato da un crollo lo scorso settembre, è stato infatti ritrovato un proiettile di artiglieria anticarro non esploso. L’ordigno bellico è conficcato a circa 15 metri di altezza proprio nella…

Foto-mine-antiuomo-372x221

Recuperate sessanta mine antiuomo, erano state rubate nel ’97 a Capo Mela

Sessanta mine antiuomo sono state ritrovate nelle campagne dell’Ogliastra dagli agenti della Commissariato di Olbia, in collaborazione con la Polizia scientifica di Roma e il Nucleo artificieri della Questura di Cagliari. Le mine fanno parte della refurtiva del colpo messo a segno nel 1997 al deposito munizioni di Campo Mela, in provincia di Sassari. I…

WhatsApp-Image-2019-02-07-at-13.25.56

Trovato un ordigno bellico in via Iodice

Caserta (t.p.) Trovato un ordigno bellico, stamattina, a Santa Maria Capua Vetere. La bomba è stata rinvenuta in via Iodice, nei pressi del plesso Iacp del rione S. Andrea. Sul posto ci sono i Vigili Urbani. L’area è stata messa in sicurezza dalle Forze dell’Ordine e sono stati allertati gli artificieri che, appena possibile, provvederanno…

175934298-c644869f-6d10-40e1-ab47-462857fe2831

Ciampino, riaperto alle 17.15 l’aeroporto: rimossi tre ordigni bellici

Roma (MeridianaNotizie) Ciampino, 7 febbraio 2019 – È stato riaperto alle 17.15 l’aereoporto di Ciampino, chiuso alle 14 ed evacuato dopo il ritrovamento in pista di tre bombe di aereo di fabbricazione tedesca, durante dei lavori di scavo. La Polizia di Frontiera, i Carabinieri aeroportuali e la Guardia di Finanza hanno provveduto ad evacuare lo…

51204973_1265860970228947_3123650197356281856_n

Ordigno bellico vicino casa,via famiglia

(ANSA) – PISTOIA, 06 FEB – Un ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale (una granata) è stato trovato ieri sera vicino a una casa in via Gabella, a Serravalle Pistoiese (Pistoia). Una famiglia è stata fatta evacuare. L’ordigno verrà disinnescato nel pomeriggio dagli artificieri dei Carabinieri. La zona, da ieri sera, è stata transennata….

1-33-41

L’isola dei morti domani chiusa per una bomba

Treviso MORIAGO Isola dei Morti off-limits domani: verso l’ora di pranzo sarà fatto brillare un ordigno della Prima Guerra Mondiale, una bomba da 750 chili, lunga un metro e 40 centimetri, emersa dal fiume cento anni dopo il conflitto. Gli artificieri del 3. Reggimento Genio Guastatori di Udine, dopo un sopralluogo eseguito dieci giorni fa,…

Lago di Garda 2

1331 ordigni neutralizzati in un mese, ecco come ha fatto la Marina Militare

Marina Militare di Nicola Pinna Sono tutti vecchi residuati bellici, ma ancora molto pericolosi. Perfettamente in grado di esplodere e di provocare molti danni. Si nascondono principalmente sotto il mare e rappresentano un rischio altissimo soprattutto per le attività turistiche e per i pescatori. In un solo mese i palombari della Marina Militare hanno dovuto…

1549320987994.jpg--mattie__trova_una_bomba_a_mano_nello_scantinato

Mattie, trova una bomba a mano nello scantinato

Torino–Val di Susa In un muretto di borgata Combe, fatta brillare dai Carabinieri. Ad oltre 70 anni di distanza, continuano a saltar fuori da scantinati, muretti a secco di campagna e vecchie baite. Molti ancora in buono stato, magari non più pronti per l’uso, ma ancora potenzialmente molto pericolosi per chi dovesse maneggiarli con sufficienza….

51565874_1622524047894336_6460630337973125120_n-3

Recuperata granata da mortaio inglese in val Rosandra

Trieste di Nicolò Giraldi Una giornata di pioggia intensa, il torrente Rosandra che si ingrossa e, tutto ad un tratto compare qualcosa che ha le sembianze di un ordigno bellico. Luca Fornasaris sul gruppo Facebook Misteri e Meraviglie del Carso pubblica tre foto che riprendono esattamente l’arma. “Sotto el primo pontisel in Valle” scrive. Le…

_005

A Sommocolonia rinvenuta una bomba di mortaio della seconda guerra mondiale.

Lucca–Barga Un ordigno bellico è stato rinvenuto in questi giorni nei pressi della vecchia mulattiera di Sommocolonia, vicino a via del Bacino. L’ordigno è stato rinvenuto da un abitante di Sommocolonia che senza toccarlo o avvicinarsi troppo, ha immediatamente avvertito i carabinieri della stazione di Barga. Si trattava di un proiettile di mortaio da 60…

25355-190124144027980-0

Trovato ordigno bellico nella zona industriale: intervengono i Carabinieri

Marche Pesaro–Urbino di Simone Celli Fano 31/01/2019 – Un nuovo ordigno bellico. È quanto è emerso dai lavori di aratura di un campo, nella zona industriale di Mondolfo. Si tratta di un proiettile d’artiglieria pesante risalente alla seconda guerra mondiale. L’ordigno si trova vicino a un capannone. Una volta rinvenuto sono stati subito allertati i…

51083545_2490770897662664_7426486539162484736_n-488x650

Rinvenuto ordigno bellico in mare a Sestri Levante

Genova A Sestri Levante è stato ritrovato un ordigno bellico della Seconda guerra mondiale. Sono in corso le operazioni di rimozione. Gli artificieri lavorano alla banchina del porto, dove alcuni pescatori hanno trovato un proiettile. Interdetta solo la zona della banchina del porto della città dei due mari. Sul posto sono presenti anche la Guardia…

Torre-Grande-Oristano-ordigno

Ordigno in spiaggia a Torre Grande?

Oristano Un grande oggetto metallico, che potrebbe essere un vecchio ordigno bellico, è stato rinvenuto intorno alle 13.30 nella spiaggia di Torre Grande, nei pressi delle baracche dei pescatori. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli uomini della capitaneria di porto di Oristano, vigili urbani e Carabinieri di Cabras. L’area è stata delimitata…

25355-190124144027980-0

Ritrovato vecchio ordigno ad Arizzano

Verbano–Cusio-Ossola Un ordigno bellico d’epoca è stato ritrovato oggi da un residente ad Arizzano in una pertinenza della propria casa. I Carabinieri hanno provveduto a chiudere al traffico via Roma in attesa dell’intervento degli artificieri. Fonte: https://www.ecorisveglio.it/articolo/0QckmkjPN0W9rT9VCO7WGw/ritrovato-vecchio-ordigno-ad-arizzano È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale…

MINA-Camogli-SMZ-GF-l-512x354

Camogli: a Punta Chiappa ritrovamento e brillamento di un ordigno bellico

Marina Militare Marina Militare Genova Nello specchio acqueo antistante Porto Pidocchio, nel comune di Camogli (GE), in località Punta Chiappa, il personale del Nucleo Sommozzatori della Stazione Navale di Genova, nel corso di un’attività addestrativa subacquea, aveva individuato, adagiato sul fondale ad una profondità di 46 mt, un ordigno bellico, di forma sferica, con appendici…

Bomba Caselle

Bomba Caselle, completata la bonifica

(ANSA) – TORINO, 25 GEN – Si sono svolte oggi le operazioni di bonifica della bomba d’aereo della seconda guerra mondiale ritrovata nei pressi della pista dell’aeroporto di Caselle Torinese. Gli artificieri del 32esimo Reggimento Genio Guastatori della Brigata Alpina Taurinense hanno messo in sicurezza l’ordigno, 100 chili, trasportandolo in una cava di San Carlo…

76292A25-5359-40E8-A602-B8A72AC4D250

Anzio, ordigno bellico al parco del Vallo Volsco

Roma–Anzio È stato trovato un ordigno bellico, al parco del Vallo Volsco. Gli artificieri ed i Carabinieri intervenuti hanno rimosso, il residuato. Messo in sicurezza è stato è fatto esplodere, in spiaggia sotto la caserma militare di S.Barbara alle ore 12. Foto-Fonte: https://www.lecodellitorale.it/2019/01/24/anzio-ordigno-bellico-al-parco-del-vallo-volsco/

25695

Ordigno risalente alla Seconda Guerra Mondiale ritrovato e fatto esplodere sui sentieri bernezzesi

Esercito Italiano Cuneo Nella mattinata di ieri, mercoledì 23 gennaio 2019, in località Magnuna, lungo i sentieri bernezzesi, è stato fatto brillare dagli artificieri del 32° Reggimento Genio Guastatori della Brigata Alpina “Taurinense”, in collaborazione con i Carabinieri di Caraglio, un ordigno risalente alla Seconda Guerra Mondiale, che era stato rinvenuto nei giorni scorsi. Si…

proiettili-kxZ-U30901494059393E3C-1224x916@Corriere-Web-Bergamo-593x443

In soffitta museo bellico con bombe Commerciante arrestato

Bergamo  Aveva trasformato il sottotetto di casa in un piccolo museo della Prima guerra mondiale. Solo che c’erano anche diverse bombe, una delle quali aveva piena di tre chili di polvere da sparo. Il museo abusivo (e pericoloso) è stato trovato dai Carabinieri di Fiorano e Gandino, che sono intervenuti in una casa di Gazzaniga…

Bomba a mano


comune milano

Bomba a mano carica trovata in una cantina di Milano, gli artificieri la fanno brillare

Milano La Polizia Locale ha ritrovato una bomba a mano M52P di fabbricazione jugoslava, prodotta fino al 1959, nel corso di una perquisizione di una cantina in via Noale, a Milano. Gli agenti hanno allertato gli artificieri della Polizia e messo in sicurezza l’area. Il proprietario della cantina, un 56enne con precedenti è stato arrestato….

image-2019-01-23-650x488

Ritrovato nelle cantine dell’ex Comune di Cintato un ordigno bellico

Torino Un ordigno, molto probabilmente risalente al periodo della seconda Guerra mondiale, è stato ritrovato nei giorni scorsi in via Chiuminatto a Cintano. A dare l’allarme è stato il canavesano Roberto Giacoletto, proprietario di un vecchio edificio situato nella strada conosciuta anche come vicolo del Palazzo comunale, dove è stato rinvenuto il residuato bellico. Si…

670_446_granat-aktif-dikira-kura-kura_m_

Durante i lavori spunta bomba a mano a Carpaneto. Area transennata

Piacenza Durante i lavori ad alcune tubature è stata ritrovata, nella mattinata del 22 gennaio, una bomba a mano in via Roma a Carpaneto (Piacenza). A darne annuncio tramite Facebook il sindaco Andrea Arfani. L’ordigno, scrive il sindaco, è “risalente probabilmente alla II Guerra mondiale”. “L’area è stata transennata e isolata, e la Prefettura è…