Pietra Ligure, rinvenuto ordigno bellico durante i lavori della passeggiata a mare

Questa mattina alcuni operai che stavano effettuando dei lavori alla passeggiata a mare con un’escavatrice hanno rinvenuto un ordigno bellico. La bomba è stata trovata accanto alla ferrovia, nella zona della rotonda che conduce all’autostrada di Pietra Ligure. Sul posto sono intervenuti gli artificieri ed i Carabinieri e l’ordigno è stato fatto brillare sulla spiaggia. Fortunatamente per la prossima…

Lugo, rinvenuto a lato dell’A14 bis ordigno bellico

Una munizione da cannone della seconda guerra mondiale è stata rinvenuta, nella mattinata del 25 febbraio da alcuni operai che lavoravano in un campo a lato dell’A14bis poco prima della rampa d’uscita del casello di Lugo. Gli uomini hanno allertato la Stradale che è intervenuta con due mezzi mettendo prima in sicurezza il perimetro della…

Sondrio zona cimitero, rinvenuto ordigno bellico

Vigili del Fuoco e Polizia di Stato al lavoro questa mattina a Sondrio per la segnalazione di un ordigno bellico rinvenuto nei pressi del cimitero cittadino. Il reperto all’interno di un sacchetto di plastica bianco depositato da ignoti a ridosso del muro di cinta del cimitero, sarebbe di piccole dimensioni, una caratteristica che porterebbe a…

Bomba a mano ritrovata alla Cavallerizza. Verrà fatta brillare nei prossimi giorni

Risale alla seconda guerra mondiale la bomba a mano rinvenuta nel primo pomeriggio alla Cavallerizza sullo Stradone Farnese. L’hanno trovata alcuni operai impegnati in lavori di restauro in un edificio, opere immediatamente interrotte per sicurezza. Il primo intervento sull’ordigno é stato dell’artificiere della Questura.  Nei prossimi giorni alla Cavallerizza interverranno i militari del Genio Pontieri, esperti…

Pietra Ligure, rinvenuto ordigno bellico durante i lavori della passeggiata a mare

Questa mattina alcuni operai che stavano effettuando dei lavori alla passeggiata a mare con un’escavatrice hanno rinvenuto un ordigno bellico. La bomba è stata trovata accanto alla ferrovia, nella zona della rotonda che conduce all’autostrada di Pietra Ligure. Sul posto sono intervenuti gli artificieri ed i Carabinieri e l’ordigno è stato fatto brillare sulla spiaggia. Fortunatamente per la prossima…

Lugo, rinvenuto a lato dell’A14 bis ordigno bellico

Una munizione da cannone della seconda guerra mondiale è stata rinvenuta, nella mattinata del 25 febbraio da alcuni operai che lavoravano in un campo a lato dell’A14bis poco prima della rampa d’uscita del casello di Lugo. Gli uomini hanno allertato la Stradale che è intervenuta con due mezzi mettendo prima in sicurezza il perimetro della…

Sondrio zona cimitero, rinvenuto ordigno bellico

Vigili del Fuoco e Polizia di Stato al lavoro questa mattina a Sondrio per la segnalazione di un ordigno bellico rinvenuto nei pressi del cimitero cittadino. Il reperto all’interno di un sacchetto di plastica bianco depositato da ignoti a ridosso del muro di cinta del cimitero, sarebbe di piccole dimensioni, una caratteristica che porterebbe a…

Sul fondale un “siluro”, oggi il recupero

CABRAS. Potrebbe essere un ordigno ma anche una semplice bombola di gas. L’avvistamento è stato fatto alcuni giorni fa da un diportista nella zona di “Su Crastu Biancu”. Ha notato una specie di siluro metallico a circa tre metri di profondità ed a sette circa dalla costa ed ha dato l’allarme alla Capitaneria di porto…

Sul fondale un “siluro”, oggi il recupero

CABRAS. Potrebbe essere un ordigno ma anche una semplice bombola di gas. L’avvistamento è stato fatto alcuni giorni fa da un diportista nella zona di “Su Crastu Biancu”. Ha notato una specie di siluro metallico a circa tre metri di profondità ed a sette circa dalla costa ed ha dato l’allarme alla Capitaneria di porto…

New danger from the floods after storms unearth wartime bombs on beaches

di NICK CONSTABLE The latest hazard caused by this winter’s devastating storms and floods has been revealed by police – unexploded bombs. The storms that have ravaged and reshaped parts of the British coastline have led to the discovery of wartime shells long-buried on beaches. There are also fears that flooding along the Thames will erode riverbanks, leading…

Lenola ricorda la guerra ed il bombardamento, mostra e testimonianze

di Mirko Macaro E’ per domenica pomeriggio, a partire dalle 17,30, l’appuntamento con la mostra fotografica e documentale sulla seconda guerra mondiale a Lenola, che rimarrà visitabile fino al prossimo due marzo. Un evento pensato in occasione del settantesimo anniversario del bombardamento angloamericano del paese, in quei momenti occupato dalle forze tedesche impegnate nella difesa della…

New danger from the floods after storms unearth wartime bombs on beaches

di NICK CONSTABLE The latest hazard caused by this winter’s devastating storms and floods has been revealed by police – unexploded bombs. The storms that have ravaged and reshaped parts of the British coastline have led to the discovery of wartime shells long-buried on beaches. There are also fears that flooding along the Thames will erode riverbanks, leading…

Lenola ricorda la guerra ed il bombardamento, mostra e testimonianze

di Mirko Macaro E’ per domenica pomeriggio, a partire dalle 17,30, l’appuntamento con la mostra fotografica e documentale sulla seconda guerra mondiale a Lenola, che rimarrà visitabile fino al prossimo due marzo. Un evento pensato in occasione del settantesimo anniversario del bombardamento angloamericano del paese, in quei momenti occupato dalle forze tedesche impegnate nella difesa della…

Rinvenuta bomba della Seconda Guerra Mondiale a Rocca d’Evandro

di Giuseppe GioviniIl nucleo artificieri del 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta, con la coordinazione della Polizia Municipale di Rocca d’Evandro, ha portato a termine un intervento di bonifica di un ordigno esplosivo risalente alla Seconda Guerra Mondiale. La bomba era stata notata qualche giorno fa tra le spine, a circa un metro dalla strada che…

Rinvenuta bomba della Seconda Guerra Mondiale a Rocca d’Evandro

di Giuseppe Giovini Il nucleo artificieri del 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta, con la coordinazione della Polizia Municipale di Rocca d’Evandro, ha portato a termine un intervento di bonifica di un ordigno esplosivo risalente alla Seconda Guerra Mondiale. La bomba era stata notata qualche giorno fa tra le spine, a circa un metro dalla strada…

Ordigno bellico nel mare di Su Crastu Biancu, sul litorale di Cabras

Un ordigno bellico è stato avvistato sul litorale di Cabras, nella zona di mare antistante la località Su Crastu Biancu. Si trova a circa sette metri dalla riva  e a tre metri di profondità. La Capitaneria di porto  di Oristano ha emanato un’ordinanza che prevede l’interdizione alla navigazione per un chilometro. Saranno gli speciali nuclei…

Ordigno bellico nel mare di Su Crastu Biancu, sul litorale di Cabras

Un ordigno bellico è stato avvistato sul litorale di Cabras, nella zona di mare antistante la località Su Crastu Biancu. Si trova a circa sette metri dalla riva  e a tre metri di profondità. La Capitaneria di porto  di Oristano ha emanato un’ordinanza che prevede l’interdizione alla navigazione per un chilometro. Saranno gli speciali nuclei…

Bosnia sminata a meta’

Dal 1995 in Bosnia 46 tecnici di rimozione delle minesono rimasti uccisi durante i processi di sminamento ed a vent’anni dalla fine dei conflitti nella regione , le mine in Bosnia-Erzegovina rimangono uno dei più grandi problemi per la sicurezza del Paese. SI calcona che fino ad oggi le mine antiuomo lasciate dal conflitto in Bosnia-Erzegovina…

Spavento a Via Sediari. Trovato residuato bellico

di Raffaele IserniaPALMA CAMPANIA Un ritrovamento che ha generato qualche piccolo spavento, ma che si è concluso nei migliori dei modi. Questa mattina, infatti, nei pressi di via Sediari, a Palma Campania, è stato trovato un ordigno bellico, risalente alla seconda guerra mondiale. La bomba, della grandezza di un pugno, era adagiata in una stradina sterrata, ed affiorata…

Bosnia sminata a meta’

Dal 1995 in Bosnia 46 tecnici di rimozione delle minesono rimasti uccisi durante i processi di sminamento ed a vent’anni dalla fine dei conflitti nella regione , le mine in Bosnia-Erzegovina rimangono uno dei più grandi problemi per la sicurezza del Paese. SI calcona che fino ad oggi le mine antiuomo lasciate dal conflitto in Bosnia-Erzegovina…

Spavento a Via Sediari. Trovato residuato bellico

di Raffaele Isernia PALMA CAMPANIA Un ritrovamento che ha generato qualche piccolo spavento, ma che si è concluso nei migliori dei modi. Questa mattina, infatti, nei pressi di via Sediari, a Palma Campania, è stato trovato un ordigno bellico, risalente alla seconda guerra mondiale. La bomba, della grandezza di un pugno, era adagiata in una stradina sterrata, ed…

Ritrovati i corpi di due militari americani risalenti alla seconda guerra mondiale

I resti dei corpi di due militari americani, risalenti al periodo del secondo conflitto mondiale, sono stati ritrovati in località Picchiocca, nei pressi di via Acqua del Corvo  a Pellezzano. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia Locale agli ordini del comandante Giovanni Pierro e i carabinieri della Stazione di Coperchia con il comandante Jose’…

Ordigno bellico trovato a Calata Tripoli: area messa in sicurezza

Genova – Un ordigno bellico è stato ritrovato nella giornata di ieri a Calata Tripoli da una ditta che stava effettuando lavori al Termina San Giorgio: dalle prime informazioni la bomba risalirebbe alla Seconda Guerra Mondiale e avrebbe un diametro di 60 cm. L’area è stata messa in sicurezza mentre nelle prossime ore dovrebbe avvenire la…

Ritrovati i corpi di due militari americani risalenti alla seconda guerra mondiale

I resti dei corpi di due militari americani, risalenti al periodo del secondo conflitto mondiale, sono stati ritrovati in località Picchiocca, nei pressi di via Acqua del Corvo  a Pellezzano. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia Locale agli ordini del comandante Giovanni Pierro e i carabinieri della Stazione di Coperchia con il comandante Jose’…

Granata inesplosa trovata in un cantiere

PREGASSONA – Una granata inesplosa è stata ritrovata giovedì mattina in un cantiere situato a lato di Viale Cassone a Pregassona. Alcuni operai, intenti ad effettuare uno scavo, hanno notato qualcosa di simile ad un ordigno, e immediatamente i lavori sono stati sospesi. In un primo momento si era parlato di un presunto ordigno bellico. La Polizia è stata allertata…

Ordigno bellico trovato a Calata Tripoli: area messa in sicurezza

Genova – Un ordigno bellico è stato ritrovato nella giornata di ieri a Calata Tripoli da una ditta che stava effettuando lavori al Termina San Giorgio: dalle prime informazioni la bomba risalirebbe alla Seconda Guerra Mondiale e avrebbe un diametro di 60 cm. L’area è stata messa in sicurezza mentre nelle prossime ore dovrebbe avvenire la…

CAPUA: UNA STAZIONE PIENA DI BOMBE

Attualmente un team bcm della ditta CCM è impegnata in un lavoro di bonifica bellica all’interno della stazione di Capua. Normalmente questi delicatissimi lavori vengono svolti in luoghi con caratteristiche diverse: in montagna, tra campi agricoli pianeggianti, tra i greti di fiumi o torrenti, eccetera, eccetera. Ma l’attenzione degli addetti ai lavori non muta mai,…

Granata inesplosa trovata in un cantiere

PREGASSONA – Una granata inesplosa è stata ritrovata giovedì mattina in un cantiere situato a lato di Viale Cassone a Pregassona. Alcuni operai, intenti ad effettuare uno scavo, hanno notato qualcosa di simile ad un ordigno, e immediatamente i lavori sono stati sospesi. In un primo momento si era parlato di un presunto ordigno bellico. La Polizia è stata allertata…

CAPUA: UNA STAZIONE PIENA DI BOMBE

Attualmente un team bcm della ditta CCM è impegnata in un lavoro di bonifica bellica all’interno della stazione di Capua. Normalmente questi delicatissimi lavori vengono svolti in luoghi con caratteristiche diverse: in montagna, tra campi agricoli pianeggianti, tra i greti di fiumi o torrenti, eccetera, eccetera. Ma l’attenzione degli addetti ai lavori non muta mai,…

Trovato un ordigno bellico in via Stiela

di Sabrina GariddiInusuale ritrovamento ieri sera da parte di alcuni ragazzi di un presunto ordigno bellico all’interno di un’area abbandonata in via Stiela a Ragusa. I ragazzi insospettiti dalla forma di questa rudimentale bomba a mano, sicuramente risalente al secondo conflitto mondiale, ritrovata sotto un pesante masso, hanno richiesto l’intervento della polizia di stato. L’area in…

Trovato un ordigno bellico in via Stiela

di Sabrina Gariddi Inusuale ritrovamento ieri sera da parte di alcuni ragazzi di un presunto ordigno bellico all’interno di un’area abbandonata in via Stiela a Ragusa. I ragazzi insospettiti dalla forma di questa rudimentale bomba a mano, sicuramente risalente al secondo conflitto mondiale, ritrovata sotto un pesante masso, hanno richiesto l’intervento della polizia di stato. L’area…

Trovato un ordigno bellico della prima guerra mondiale a Bioglio

Mentre ristrutturavano un rustico hanno trovato una bomba a mano risalente alla prima guerra mondiale. E’ accaduto a Bioglio in via Cerruti, dove alcuni operai, mentre stavano effettuando dei lavori di scavo, hanno trovato l’ordigno bellico. Così hanno allertato i carabinieri e ieri una squadra di artificieri del corpo, proveniente da Torino, ha fatto brillare…

Teano: bomba inesplosa della II guerra mondiale in un terreno

TEANO – A Teano, frazione San Giuliano, altezza strada provinciale 31, veniva rinvenuto dal proprietario di appezzamento di terreno, un ordigno bellico inesploso, tipo bomba a mano “granata”, risalente, verosimilmente, all’ultimo conflitto mondiale. La zona è stata circoscritta ed interdetta ai non autorizzati. E’ stata attivata la procedura per la rimozione dell’ordigno.Fonte:http://www.ildesk.it/newslong.php?id=5249

Trovato un ordigno bellico della prima guerra mondiale a Bioglio

Mentre ristrutturavano un rustico hanno trovato una bomba a mano risalente alla prima guerra mondiale. E’ accaduto a Bioglio in via Cerruti, dove alcuni operai, mentre stavano effettuando dei lavori di scavo, hanno trovato l’ordigno bellico. Così hanno allertato i carabinieri e ieri una squadra di artificieri del corpo, proveniente da Torino, ha fatto brillare…

Teano: bomba inesplosa della II guerra mondiale in un terreno

TEANO – A Teano, frazione San Giuliano, altezza strada provinciale 31, veniva rinvenuto dal proprietario di appezzamento di terreno, un ordigno bellico inesploso, tipo bomba a mano “granata”, risalente, verosimilmente, all’ultimo conflitto mondiale. La zona è stata circoscritta ed interdetta ai non autorizzati. E’ stata attivata la procedura per la rimozione dell’ordigno. Fonte: http://www.ildesk.it/newslong.php?id=5249

Ritrovato carro armato della 2° guerra mondiale

Durante dei lavori in corso sui binari della stazione di Euskirchen (Germania) sono stati rinvenuti i resti di un carro armato esplosivo risalente alla seconda guerra mondiale. La società di costruzioni ha immediatamente allertato la polizia federale che ha inviato la squadra artificieri. Questa ha ispezionato la carcassa del carro armato e ha constatato trattarsi…

Tra le case un proiettile di mortaio

di R.W.Mesenzana – Sono trascorsi 70 anni, ma i “ricordi” dellaseconda guerra mondiale, dei bombardamenti e della distruzione portati alle nostre terre continuano a tornare alla luce con frequenza impressionante. E’ il caso diMesenzana, dove nella mattinata di lunedì 17 febbraio, in via san Martino, a pochi metri dalle abitazioni è riemerso unproiettile di artiglieria calibro 81….

Ritrovato carro armato della 2° guerra mondiale

Durante dei lavori in corso sui binari della stazione di Euskirchen (Germania) sono stati rinvenuti i resti di un carro armato esplosivo risalente alla seconda guerra mondiale. La società di costruzioni ha immediatamente allertato la polizia federale che ha inviato la squadra artificieri. Questa ha ispezionato la carcassa del carro armato e ha constatato trattarsi…

Tra le case un proiettile di mortaio

di R.W. Mesenzana – Sono trascorsi 70 anni, ma i “ricordi” dellaseconda guerra mondiale, dei bombardamenti e della distruzione portati alle nostre terre continuano a tornare alla luce con frequenza impressionante. E’ il caso diMesenzana, dove nella mattinata di lunedì 17 febbraio, in via san Martino, a pochi metri dalle abitazioni è riemerso unproiettile di artiglieria calibro…

Agricoltore trova una bomba a mano mentre ara il campo

di Paola Pieragostini Fermo, 17 febbraio 2014 – INSOLITA e pericolosa sorpresa, per un agricoltore, che ha rinvenuto un residuato bellico nel suo campo, situato vicino all’area di un’azienda di autospurgo (nella foto). È accaduto aSan Marco alle Paludi, al confine con la zona nord diPorto San Giorgio. L’uomo si è trovato dinanzi una bomba a…

Nel parcheggio di un’azienda affiora un ordigno bellico

FERMO – Una bomba residuato bellico della seconda guerra mondiale è riaffiorata alle Paludi di Fermo, nel parcheggio di un’azienda di auto durante lavori di movimentazione del terreno. La zona è stata transennata in attesa degli artificieri.Fonte:http://www.corriereadriatico.it/FERMO/paludi_fermo_parcheggio_azienda_ordigno_bellico/notizie/523070.shtml

Agricoltore trova una bomba a mano mentre ara il campo

di Paola Pieragostini Fermo, 17 febbraio 2014 – INSOLITA e pericolosa sorpresa, per un agricoltore, che ha rinvenuto un residuato bellico nel suo campo, situato vicino all’area di un’azienda di autospurgo (nella foto). È accaduto aSan Marco alle Paludi, al confine con la zona nord diPorto San Giorgio. L’uomo si è trovato dinanzi una bomba a…

Nel parcheggio di un’azienda affiora un ordigno bellico

FERMO – Una bomba residuato bellico della seconda guerra mondiale è riaffiorata alle Paludi di Fermo, nel parcheggio di un’azienda di auto durante lavori di movimentazione del terreno. La zona è stata transennata in attesa degli artificieri. Fonte: http://www.corriereadriatico.it/FERMO/paludi_fermo_parcheggio_azienda_ordigno_bellico/notizie/523070.shtml

Proiettile di mortaio trovato dal bagnino sotto la sabbia

RIMINI – Sorpresa ieri mattina al Bagno 131 di Miramare: il bagnino Massimo Mauri, mentre scavava la sabbia con una trivella a mano per lavori di ripristino nello stabilimento balneare da lui gestito, ha trovato qualcosa di molto strano a soli 80 centimetri circa di profondità. Un oggetto arrugginito di circa 30 centrimetri di lunghezza, che…

Proiettile di mortaio trovato dal bagnino sotto la sabbia

RIMINI – Sorpresa ieri mattina al Bagno 131 di Miramare: il bagnino Massimo Mauri, mentre scavava la sabbia con una trivella a mano per lavori di ripristino nello stabilimento balneare da lui gestito, ha trovato qualcosa di molto strano a soli 80 centimetri circa di profondità. Un oggetto arrugginito di circa 30 centrimetri di lunghezza, che…

Bergamo, sei ordigni inesplosi all’aeroporto di Orio al Serio: sono residuati bellici

Sono stati ritrovati in 48 ore: sei ordigni inesplosi della Seconda Guerra Mondiale. Erano in una delle zone settentrionali, lontano dalle piste, dello scalo bergamasco di Orio al Serio. Si tratta di residuati che risalgono al 9 agosto 1944 – come hanno rilevato gli esperti sul posto – quando l’area venne bombardata dagli Alleati, dello…

Bergamo, sei ordigni inesplosi all’aeroporto di Orio al Serio: sono residuati bellici

Sono stati ritrovati in 48 ore: sei ordigni inesplosi della Seconda Guerra Mondiale. Erano in una delle zone settentrionali, lontano dalle piste, dello scalo bergamasco di Orio al Serio. Si tratta di residuati che risalgono al 9 agosto 1944 – come hanno rilevato gli esperti sul posto – quando l’area venne bombardata dagli Alleati, dello…

di  Emilio di CioccioGRICIGNANO D’AVERSA – Un ordigno, risalente quasi certamente al periodo della Seconda Guerra Mondiale, è stato rinvenuto, questa mattina, nelle campagne di Gricignano di Aversa, in provincia di Caserta. La bomba, dello stesso tipo di quelle lanciate da un aereo, è stata trovata, per la precisione, in un terreno destinato a coltivazione in…

di  Emilio di Cioccio GRICIGNANO D’AVERSA – Un ordigno, risalente quasi certamente al periodo della Seconda Guerra Mondiale, è stato rinvenuto, questa mattina, nelle campagne di Gricignano di Aversa, in provincia di Caserta. La bomba, dello stesso tipo di quelle lanciate da un aereo, è stata trovata, per la precisione, in un terreno destinato a coltivazione…

Esercito bonifica ordigni bellici scoperti nel porto di Molfetta

(AGI) – Foggia, 13 feb. – E’ iniziata il 10 febbraio, e continuera’ fino a domani venerdi’, la bonifica di 34 residuati bellici della seconda guerra mondiale nel porto di Molfetta da parte degli artificieri dell’Esercito dell’11ˆ reggimento Genio Guastatori di Foggia. Gli ordigni, bombe di aereo inglesi di tipo incendiario, sono stati rinvenuti in…