Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Wissant, fotografato sottomarino p.g.m.

Categories: RESIDUATI BELLICI IN FRANCIA E BELGIO

05/01/2019 Francia, Alta Francia, Passo di Calais, Boulogne-sur-Mer, Desvres

 “If you ever come across anything suspicious like this item, please do not pick it up, contact your local law enforcement agency for assistance”.

Et grâce à l’un d’entre eux, c’est désormais le cas de tout le monde. Le 31 décembre dernier, Vincent Schmitt, guide touristique habitant à Escalles, est «  tombé  » au bon endroit au bon moment. Comme le rapporte la Voix du Nord, il a pu admirer et photographier les vestiges de l’engin de la Première Guerre mondiale

Fonte: lepoint.fr

In spiaggia a Wissant, un subacqueo fotografa un relitto di un sottomarino tedesco, risalente alla prima guerra mondiale. Il sommergibile è apparso grazie alle potenti maree che hanno smosso la sabbia che lo ha sempre celato.

Par sécurité, la police conseille à la population de ne pas toucher ou déplacer ce genre de munitions.

Foto: lavoixdunord.fr

Biographie d’une Bombe

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
B9718097547Z.1_20190102104523_000+G9BCMQ3EO.1-0