Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Torre Colimena, rinvenuta quarta bomba inesplosa

Categories: Bonifica perché

Marina Militare

FoggiaLecceBrindisiBari

Taranto-Manduria-Torre Colimena

Il team SDAI di Taranto supportati dalla Capitaneria di Campomarino durante la rimozione dei residuati rinvenuti il 26 gennaio, individuano nella stessa area di superficie un quarto ordigno bellico inesploso sepolto tra la sabbia. Gli specialisti della Marina giustamente ipotizzano che le bombe siano state spiaggiate durante le mareggiate.

Foto-Fonte: manduriaoggi.it

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente Autorità Portuali e Forze di Polizia

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Rimozione-ordigno