Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Golfo Aranci: ordigno bellico davanti alla Prima Spiaggia

Categories: Bonifica perché

Marina Militare

SassariCarbonia-IglesiasOristanoCagliariNuoroOgliastra

OlbiaGolfo Aranci

08 luglio 2020 – Nella giornata di ieri, l’Ufficio circondariale marittimo di Golfo Aranci ha ricevuto una segnalazione da parte di una società di diving golfarancina in merito a un presunto ordigno bellico situato davanti alla Prima Spiaggia. Il presunto ordigno è localizzato a circa 250 metri dalla battigia e a 6 metri di profondità. Per proteggere la sicurezza dei bagnanti e della navigazione, la Guardia Costiera coordinata dal comandante Filosa ha interdetto lo spazio attorno al presunto ordigno (raggio 100 metri). Sono vietate, fino alla fine delle operazioni, la balneazione e il transito, ma anche la sosta, l’ancoraggio, la pesca, le immersioni e ogni altra attività marittima. Queste le coordinate precise del punto in cui si trova il presunto ordigno segnalato: Lat. 41°00’01.49’’ N- Long. 009°37’05.31’’

Foto-Fonte: https://www.olbia.it/golfo-aranci-ordigno-bellico-davanti-alla-prima-spiaggia/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Autorità Portuali

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

Dopo le verifiche, è stato possibile tirare un sospiro di sollievo in quanto è stata esclusa la natura bellica dell’involucro di metallo rinvenuto. Rientrato l´allarme, il capo del Circondario marittimo di Golfo Aranci ha potuto ripristinare le attività nell’area interdetta

Fonte: alguer.it

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
prima-spiaggia-golfo-aranci-ordigno