Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Villaputzu, ritrovato un ordigno bellico: Porto Corallo off-limits

Categories: Bonifica perché

Divieto assoluto di balneazione, navigazione, immersione e pesca nell’area antistante la marina di Porto Corallo, a Villaputzu, per il ritrovamento di un ordigno bellico, adagiato su un fondale. La Capitaneria di Arbatax ha firmato un’ordinanza, per consentire il recupero della bomba inesplosa, con tutta probabilità risalente alla Seconda guerra mondiale. L’operazione verrà eseguita lunedì 19 marzo, a partire dalle 9 del mattino. Una volta recuperato, l’ordigno verrà fatto brillare dagli artificieri. (Unioneonline/l.f.)

FotoFonte: http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2018/03/16/villaputzu_ritrovato_un_ordigno_bellico_porto_corallo_off_limits-68-708113.html

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Autorità Portuali.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
foto_681840_550x340