Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Valle Caudina, trovato residuo bellico in montagna.

Categories: Bonifica perché

Domenica 5 Novembre durante l’escursione del CAI Avellino e Cervinara trekking sui monti del Partenio lato ovest e’ stato rinvenuto un ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale. In localita’ eremo di san Berardo 800 m circa, nel comune di Paolisi/BN sotto delle felci ormai secche per l’autunno si trovava un bomba da mortaio in discrete condizioni. Il direttore di escursione Michele Renna ha allertato come da prassi i carabinieri della stazione di competenza (Arpaia). Nella stessa serata di domenica con un’escursione notturna ha accompagnato il comandante della stazione e i suoi uomini nel punto preciso grazie ai waypoint gps inseriti durante l’escursione. I carabinieri hanno delimitato la zona in attesa degli artificieri. Il controllo delle nostre montagne deve avvenire prima di tutto da noi escursionisti segnalando a chi di dovere i possibili pericoli e abusi. Foto-Fonte: http://www.usertv.it/2017/11/07/valle-caudina-trovato-residuo-bellico-in-montagna/

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
IMG_2322