Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Two boys killed after UXO explosion

Categories: Editoriali,ultime

District police chief Say Bunthon said yesterday that the boys were herding cows on the mountain when they came across the shell and hit it with a rock to remove the shell head as a souvenir.

Fonte: khmertimeskh.com

CambogiaKampong Speu, Phnom Sruoch

Ngol Taingheng, 10 years old, finds a bomb while he was with his friends: Soun Rath, 12 years old, Yem Svet 9 years old and Yem Khmao 6 years old. Ngol gathers the bomb and his friends start to come closer. He hits the bomb with a rock. Yem Khmao decides to go away, Yem Svet start to follow Yem but the bomb explodes. Ngol dies, Soun Rath reaches the hospital but there is no hope anymore, Yem Svet is seriously damaged but alive. Fear has saved is life. S.J.A.L.

Ngol Taingheng, 10 anni, trova un residuato bellico al suo fianco ci sono i suoi amici: Soun Rath, 12 anni, Yem Svet, 9 anni e Yem Khmao 6 anni. Ngol raccoglie la bomba gli amici si avvicinano. Ngol inizia a colpire l’ordigno con un sasso. Yem Khmao il piccolo del gruppo si allontana, Yem Svet, ci pensa qualche secondo, comprende d’aver paura tenta di allontanarsi, ma la bomba esplode. Ngol Taingheng muore dilaniato, Soun Rath, giunge senza vita in ospedale, Yem Svet resta gravemente ferito, lievi traumi fisici per il piccolo del gruppo, la paura gli ha salvato la vita.

Biography of a Bomb

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
KT-TIMES-MASTHEAD-FINAL