Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Trovata una bomba nell’alveo del Sesia

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

AstiCuneoTorinoNovaraBiellaVerbano-Cusio-OssolaVercelli

Alessandria

di Bruno Cantamessa

Un ordigno bellico – probabilmente una bomba d’aereo – della lunghezza di circa un metro e mezzo è stata ritrovata nell’alveo del Sesia, nel tratto del fiume che attraversa una zona golenale nel territorio di Frassineto. A individuarla, nel tardo pomeriggio di domenica, una donna che in barca stava navigando il fiume e ha notato la bomba affiorare in superficie. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Casale che hanno circoscritto la zona in attesa del sopralluogo degli artificieri (32° Reggimento Genio Guastatori della Brigata Alpina “Taurinense” di stanza a FossanoComando Forze Operative Nord di Padova). In programma martedì 23 giugno.

Fonte: https://www.ilmonferrato.it/articolo/-QJo21boWUCk5m_0RNpJ1g/trovata-una-bomba-nell-alveo-del-sesia

Nel sopralluogo da parte dei militari avvenuto nella giornata di oggi, si è scoperto che l’ordigno in realtà non era altro che un boiler abbandonato e trasportato dalla corrente per finire incastrato tra le pietre lungo la riva del Sesia nella zona di confluenza del Po. Scampato il pericolo, il boiler sarà smaltito come un normale rifiuto.

Fonte: radiogold.it

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Confluenza del Sesia nel Po, zona vecchio porto di Frassineto