Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Tora e Piccilli: Ordigno bellico ritrovato in un terreno. Artificieri in arrivo

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Comando Forze Operative Nord di PadovaComando Forze Operative Sud di NapoliComando Truppe Alpine

SalernoNapoliAvellinoBenevento

CasertaTora E Piccilli

Un ordigno bellico della seconda guerra mondiale è stato ritrovato in un vigneto del comune. La notizia ha allarmato un po’ tutti e i Carabinieri sono sul posto aspettando l’arrivo degli artificieri (21° Reggimento Genio Guastatori di CasertaComando Forze Operative Sud di Napoli), per la rimozione della bomba. La zona dell’Alto Casertano è stata pesantemente bombardata nella seconda guerra mondiale e ancora oggi, a distanza di 80 anni, non è raro che si ritrovino bombe inesplose nelle campagne di tutta l’area.

Fonte: https://www.v-news.it/tora-e-piccilli-ordigno-bellico-ritrovato-in-un-terreno-artificieri-in-arrivo/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

Campania, PugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
ordigni