Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Terni, ordigno bellico disinnescato e fatto brillare

Categories: Bonifica perché

Conclusa con successo l’operazione di rimozione di un ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale e ritrovato martedì in un cantiere nei pressi della stazione di Cesi, a Terni. Una volta neutralizzato, da parte dei militari del Sesto Reggimento Genio Pionieri, è stato caricato su un mezzo speciale per il trasporto nella cava di San Pellegrino, nel Narnese, dove è stato fatto esplodere dopo essere stato interrato. In vista delle operazioni, oltre 11 mila cittadini ternani erano stati fatti evacuare grazie al lavoro di 250 volontari e 19 funzionari regionali della Protezione civile. – H24, immagini di Giuseppe Fiasconaro, montaggio Valerio Argenio

Fonte: https://video.repubblica.it/cronaca/terni-ordigno-della-seconda-guerra-mondiale-rimosso-e-fatto-brillare/311472/312112

Foto: tg24.sky.it

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
cq5dam.web.738.462