Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Spuntano ordigni bellici in via Bubba e da una cantina di via Mischi

Categories: Bonifica perché

In via Bubba e da una cantina di via Mischi a Piacenza spuntano due ordigni della seconda guerra mondiale. Un doppio ritrovamento avvenuto nella giornata di lunedì 16 luglio, su segnalazione dei cittadini. Nel pomeriggio un residente di una palazzina di via Mischi (nella zona di viale Dante) ha notato un oggetto sospetto spuntare dal terreno della sua cantina e ha pensato di avvertire le Forze dell’Ordine. Sul posto sono arrivati i militari della stazione Levante, che hanno poi informato gli artificieri. Si trattava infatti di una bomba da mortaio fumogena (lunga 8 centimetri), di fabbricazione italiana e risalente al secondo conflitto mondiale. In serata un’analoga segnalazione è arrivata dai giardini di via Bubba, adiacenti alla Casa di iris; in questo casa si trattava invece di un proiettile (sempre dello stesso periodo) lungo 13 centimetri e privo di carica esplosiva. L’area è stata posta in sicurezza dai carabinieri del radiomobile, in attesa della bonifica.

Foto-Fonte: https://www.piacenzasera.it/2018/07/spuntano-ordigni-bellici-via-bubba-cantina-via-mischi/259097/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
proiettile-della-seconda-guerra-mondiale-134175.660x368