Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

San Severo, esercito disinnesca ordigni bellici

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

BariLecceBrindisiTaranto

FoggiaSan Severo

di Pietro Loffredo

Tre bombe d’aereo ad alto esplosivo, di fabbricazione inglese, del peso di 250 libbre ciascuna, sono state disinnescate, nelle campagne di San Severo, dagli artificieri dell’Esercito. Gli ordigni, risalenti alla seconda guerra mondiale, erano stati scoperti in buono stato di conservazione e senza spoletta in località Torretta Antonacci, durante i lavori per la realizzazione di un parco fotovoltaico. Il delicato intervento è stato condotto, nell’arco di tre giorni, dagli specialisti dell’11esimo Reggimento Genio Guastatori di Foggia, unità specialistica alle dipendenze della Brigata Pinerolo.

Fonte: http://www.norbaonline.it/dettaglio.php?i=71311 (Tele Norba)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Rinvenuti giovedì scorso dalla società di bonifica VILONA UXO S.R.L. Durante lavori di bonifica Sistematica effettuata nel comune di San Severo i tecnici individuano 3 bombe d’aereo da 250 libbre e di fabbricazione inglese. Noi aggiungiamo che individuare tre bombe d’aereo è facile ad Amburgo, Colonia. Ma tre bombe d’aereo a San Severo è l’ennesima prova che le guerre non concedono tregue neanche a piccole città.

Foto: Biografiadiunabomba

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
image1