Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Pota un albero di gelsi e al suo interno trova una bomba da mortaio

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Comando Forze Operative Nord di PadovaComando Forze Operative Sud di NapoliComando Truppe Alpine

TriestePordenoneGorizia

Udine

Un residente di Tavagnacco dopo aver Potato un albero di Gelsi, al suo interno trova una bomba da mortaio risalente alla seconda guerra mondiale. L’uomo ha subito allertato il numero unico d’emergenza. In attesa del gruppo artificieri (3° Reggimento Guastatori di UdineComando Forze Operative Nord di Padova) l’area è stata messa in sicurezza dai Carabinieri di Feletto Umberto.

Foto-Fonte: telefriuli.it

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
IMG-20200724-WA0071_Thumb_HighlightCenter217538