Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ordigno bellico nel porto di Savelletri: navigazione interdetta per 15 giorni

Categories: Bonifica perché

BrindisiFasano

SAVELLETRI – Ordigno bellico nelle acque del porticciolo di Savelletri, navigazione interdetta a partire dal 10 di maggio per 15 giorni lavorativi. Lo specchio acqueo interno del porticciolo di Savelletri sarà interessato da lavori di bonifica ordigni residuati bellici subacquei a cura della I.G. Service S.r.l. di Gragnano (Napoli). La navigazione sarà interdetta anche alla sosta di navi e imbarcazioni in genere, a qualsiasi attività subacquea e di superficie ed ogni altra connessa ai pubblici usi del mare durante le operazioni in questione esclusivamente nell’ambito dell’area di cantiere periodicamente delimitata dalla ditta esecutrice dei lavori. I mezzi impiegati per l’esecuzione dei lavori dovranno mantenere un costante contatto nei modi ritenuti opportuni con l’Ufficio Locale Marittimo di Savelletri e i mezzi impiegati dovranno obbligatoriamente mostrare i segnali prescritti dal Regolamento per prevenire gli abbordi in mare (COLREG ’72). E’ fatto obbligo a tutte le unità navali in navigazione in prossimità dello specchio acqueo di cui al rende noto, di procedere con cautela e prestare massima attenzione alla navigazione oltre che non creare intralcio allo svolgimento delle operazioni, mantenendosi a distanza di sicurezza dalle imbarcazioni impegnate.

Foto-Fonte: http://www.brindisioggi.it/ordigno-bellico-nel-porto-savelletri-navigazione-interdetta-15-giorni/

 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
22287-1-porto_savelletri-678x380