Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

La polizia della Repubblica di Slovenia lancia un comunicato ufficiale sul pericolo prodotto dai residuati bellici

Categories: ultime

31/03/2016 Slovènia

Non fidarsi mai dei residuati bellici inesplosi anche se datati, esteriormente rovinati, sono sempre in grado di produrre incidenti. Infatti se maneggiati impropriamente possono esplodere creando danni a persone o edifici. Come comportarsi nel caso in cui pensassimo di trovarci al cospetto di una bomba del passato?

Sicuramente, mantenere la calma non toccare l’oggetto, allontanare i presenti, non far avvicinare curiosi. Allertare immediatamente le forse dell’ordine attraverso il 112 o il 113 e fornire indicazioni: Chi chiama, la località del rinvenimento, descrivere l’oggetto trovato. Se possibile, in attesa della polizia recintare il luogo. Ogni ordigno se sollecitato può provocare seri traumi, anche la morte. Non utilizzare sostanze chimiche o incendiarie.

Per maggiori informazioni:

http://www.sos112.si/slo/page.php?src=os5.htm

Foto: sos112.si

 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
sp-rot7898