Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

La Maddalena: rinvenuti presunti ordigni bellici

Categories: Bonifica perché

Marina Militare

CagliariOristanoCarbonia-IglesiasOlbiaNuoroOgliastra

SassariLa MaddalenaCapreraStagnali

La Capitaneria di Porto di La Maddalena rende nota la pubblicazione dell’ordinanza n. 076/21 – “Ordinanza di interdizione per rinvenimento presunti Ordigni Bellici. L’area interessata (con maggiori dettagli nel link che segue) è quella della Località Stagnali, Isola di Caprera (Comune di La Maddalena), nel punto di coordinate Lat. 41°10,925’N – Long– 009°26,563’E ad una profondità di circa 3 metri (Sistema di riferimento WGS84). La segnalazione del ritrovamento di presunto materiale bellico nel tratto di mare antistante è pervenuta in data odierna (24 giugno). Quindi, a partire da oggi e sino a termine esigenze, sarà interdetta la navigazione, la sosta, l’ancoraggio e qualsiasi attività subacquea e/o di superficie in genere, per un raggio di 50 metri dal punto indicato.

Ordinanza _076_21 – Ordinanza di interdizione

Tenente di Vascello (CP) Samantha LOSITO

Capo Servizio Sicurezza della Navigazione

Capitaneria di Porto di La Maddalena

Telefono: +39 0789 730632

Email: samantha.losito@mit.gov.it

PEC: cp-lamaddalena@pec.mit.gov.it

Web: www.lamaddalena.guardiacostiera.it

Fonte: https://www.sardegnareporter.it/2021/06/la-maddalena-rinvenuti-presunti-ordigni-bellici/399232/

Fotolamaddalena.tv (archivio)

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

Egregi Editori, il portale biografia di una bomba è orientato ad evidenziare i pericoli causati da residuati bellici, ma l’aspetto più importate consiste nel non avere fini di lucro ma solo quello di diffondere la consapevolezza del rischio dei residuati bellici. Chiediamo scusa se preleviamo le foto dei vostri articoli, ma ci servono per contestualizzare le modalità del rinvenimento. Citeremo sempre fonte del testo e autore della foto. Sicuri di una vostra comprensione vi ringraziamo in anticipo.

 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
palombari