Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Jarnac e i magnetofolli (pesca alla trota no?)

Categories: RESIDUATI BELLICI IN FRANCIA E BELGIO

Belgio 

31/05/2020 Francia, Nuova Aquitania, Charente, Cognac

“If you ever come across anything suspicious like this item, please do not pick it up, contact your local law enforcement agency for assistance”.

“Immédiatement, on l’a mis sur le bord, loin des gens parce qu’il y avait beaucoup de promeneurs et de joggeurs. Puis j’ai appelé le 17”, raconte Teddy Munier. La gendarmerie et le maire de Jarnac se sont déplacés sur les lieux. Un périmètre de sécurité a été délimité autour de l’obus qui a été recouvert de sable par les services techniques municipaux.

Foto-Fonte: charentelibre.fr

Nel Comune di Jarnac ragazzi muniti di cima e magnete “pescano” dal fiume Charente una granata inesplosa risalente alla seconda guerra mondiale. Uno dei giovani prima allontana i presenti in seguito allerta la Polizia. Nel Contesto finale ottimo comportamento, giusto allontanare i presenti ma questo hobby è vietato e pericoloso per se stessi e per terze persone. Si prega di cambiare hobby, andrebbe bene la pesca alla trota.

Par sécurité, la police conseille à la population de ne pas toucher ou déplacer ce genre de munitions.

Biographie d’une Bombe

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
a-jarnac-un-pecheur