Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Intitolata a Leopoldo Federigi un’aula delle Guidi

Categories: Editoriali

LivornoPistoiaGrossetoFirenzePratoPisaSienaArezzoMassa Carrara

Lucca

Come insegnante ha trasformato il suo handicap in una risorsa, aiutando ragazzi ipovedenti a studiare e a introdursi nel mondo del lavoro. Ieri è stata intitolata a Leopoldo Federigi l’aula di informatica della scuola media Guidi alla presenza del sindaco Bruno Murzi, della moglie Anna Maria Cerri dei figli Cristina e Michele (Riccardo il terzo figlio era fuori Regione), del dirigente scolastico Silvia Barbara Gori e del presidente dell’Unione Italiana Ciechi sezione di Lucca, Silvia Chelazzi. Leopoldo, fortemarmino, nominato nel 2014 Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica, è scomparso quattro anni fa; aveva perso la vista da bambino, in seguito ad un tragico gioco con un ordigno bellico. Ma è stato il primo a capire come la tecnologia avesse potuto garantire un riscatto per chi, come lui, rischiava di essere tagliato fuori dal mondo lavorativo e sociale. Dirigente per oltre cinquant’anni dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti, ha guidato la sezione di Lucca dal 2001 al 2013, organizzando corsi per centralinisti e di informatica, tra cui alcuni proprio alle Ugo Guidi. “Leopoldo ha fatto un dono prezioso agli altri– ha sottolineato il sindaco – quello della comunicazione e oggi con questa aula mi piace pensare che chiunque passi di qui, possa non dimenticarlo”. Commosso l’ex presidente della Uic Lucca, Massimo Diodati: “E’ stato un padre, mi ha preso per mano, accompagnandomi nella vita”

https://www.lanazione.it/lucca/cronaca/intitolata-a-leopoldo-federigi-un-aula-delle-guidi-1.5811316

Foto: lagazzettadiviareggio.it

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
sindaco-con-famiglia-Federigi-e-Silvia-Chelazzi-pres-Unione-Italiana-Ciechi-e-Ipovedenti-Lucca