Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

INCURSIONI AEREE SULLA CITTA’ DI TORINO

Categories: Bonifica perché

L’11 Giugno 1940, il Bomber Command invia dall’aeroporto di Salon in Francia, 36 bombardieri Whitley aventi come obbiettivo La città di Torino. Tredici di questi durante la rotta sono costretti ad abbandonare la missione, i restanti Puntuali con le tabelle di volo e vale a dire alle 23:15, sganciano sul capoluogo piemontese un centinaio di bombe da 500lb.
Incursioni aeree nei comuni della Provincia
05 Dicembre 1940- Ospedale Maria Vittoria, Vie Cibrario, Medail, Bossi,
12 Gennaio   1941- Vie: Rodi, Scarlatti, Bonafous, Giolitti, lungo Po Diaz,
23 Ottobre    1942- Vie: San Massimo, Maria Vittoria

18 Novembre
19 Novembre 1942- Corso: Racconigi. Vie: Carlo Cappelli, Monginevro,
21 Novembre 1942- Corso Vinzaglio, San Martino, Vittorio Emanuele II, Ferrucci, ( Ospedale) Peschiera, Francia, Giovanni Agnelli, (FIAT Mirafiori), Mortara, (Ferriere Piemontesi). Piazze: San Carlo, Statuto,  Santa Maria. Della Repubblica, Solferino. Vie: Stampatori, Boucheron. Santa Maria, Vicolo: Santa Maria, Principe Tommaso, Bernardino Galliari, Pio V, Belfiore, Principi d’Acaja, Saluzzo, Cristalliera, Pietro Bagetti, Goffredo Casalis, Duchessa Jolanda,
28 Novembre 1942- Corso Re Umberto, ( Ospedale Mauriziano). Vie: Piffetti, Peyron, Pragelato, Frassinetto, Duchessa Jolanda, Sacchi, Pastrengo, Morgari, Belfiore, Campana.
30 Novembre 1942- Piazza: della Repubblica, ( Mercato del pesce). Largo: IV Marzo. Vie: Cigna, (S. I. M. A.), Lodi, Conte Verde, Valdocco,
08 Dicembre 1942- Piazza: Carlo Emanuele II. Corso: Reggina Margherita, Giulio Cesare, Ferrucci. Viale: Madonna di Campagna.  Vie: Accademia Albertina, Principe Amedeo, Giolitti, Bogino, Maria Vittoria, Arsenale, Cibrario, Macerata, Banfo, Garibaldi, della Consolata,
09 Dicembre 1942- Corsi: Francia, Dante. Vie: Juvarra, (Ospedale Oftalmico), Santa Teresa, San Tommaso, della Cittadella, Asinai di Bernezzo, Po, (Portici),
05 Febbraio 1943- Vie: Filiberto Pingone, San Quintino,Vassalli Eandi, Bagetti, Carlo Cappelli.
13 Luglio 1943- Piazza: Castello, Cesare Augusto. Corso: Regio Parco. Porta Palatina. Vie: Pietro Micca, Cappel Verde, Tasso, IV Marzo, Cottolengo, Morgari. Cimitero. Banfo, Bibiana, Useglio,
08 Agosto 1943- Corso: Palestro, (Biblioteca comunale), Reggina Margherita, ( Deposito A.T.M.). Luigi Einaudi. Vie: Verdi, della Crocetta, della Cittadella, Andrea Doria,
13 Agosto 1943- Corso: Massimo d’Azeglio, San Maurizio, Raffaello. Vie: Nizza, Bava, Napione, Palazzo Madama. Stazione Porta Nuova.
17 Agosto 1943- Corso Sebastopoli, Re Umberto, (Ospedale Mauriziano)
08 Novembre 1943- Ospedale Molinette. Vie: Genova.
29 Marzo 1944- Vie: Arnaldo da Brescia, Montevideo, Filadelfia, (colpito lo Stadio), FIAT Lingotto.
25 Aprile 1944-
24 Luglio 1944- Corso duca degli Abruzzi. Vie: San Secondo, Legnano, Pastrengo, Gioberti,

citta citta_2

citta_3

LE MAPPE DEI BOMBARDAMENTI DEL CAPOLUOGO
Consultabili presso l’archivio storico comunale della città di Torino

th-foto-011

th-foto-010

th-foto-008

th-foto-006

th-foto-005

th-foto-004

th-foto-003

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
th-foto-003