Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Il bambino fa un castello di sabbia, sotto c’è una bomba

Categories: Bonifica perché

di Sabino Zuppa

TALAMONE – Sotto il castello di sabbia di un ragazzino spunta un grosso oggetto metallico e rugginoso e subito scatta l’allarme per un sospetto ordigno bellico sulla spiaggia di Fertilia a Talamone. Qualche giorno fa, infatti,  i carabinieri di Fonteblanda sono  intervenuti per circoscrivere un tratto di arenile dopo una segnalazione, ed un conseguente sopralluogo, che ha visto emergere dalla sabbia un oggetto sospetto metallico che potrebbe essere una bomba inesplosa della seconda guerra mondiale, rimasta dall’epoca dei bombardamenti a Talamone. Un ritrovamento che ha costretto le autorità  ad emettere un provvedimento di divieto di accesso all’area circostante in attesa che intervengano i reparti speciali per la rimozione. Foto-Fonte: https://www.ilgiunco.net/2017/06/09/il-bambino-fa-un-castello-di-sabbia-sotto-ce-una-bomba/

001a-3

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
bomba-al-mare-a-fonteblanda-9-giugno-2017-186887.660x368