Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Dalla frana spunta l’ordigno di guerra: sorpresa a Vicchio

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Comando Forze Operative Nord di PadovaComando Forze Operative Sud di NapoliComando Truppe Alpine

LivornoSienaGrossetoMassa CarraraArezzoPistoiaPratoPisaLucca

FirenzeVicchio

Stamani, poco dopo le 11, transitando sulla Sp 41 nel comune di Vicchio, al km 10+500, all’altezza della frana, una persona alla guida di un autoveicolo ha notato un “oggetto sospetto” di forma cilindrica, di circa 40 cm. Fatti gli accertamenti è risultato essere un ordigno bellico. Il punto è monitorato dalle forze dell’ordine e dai tecnici della Viabilità della Metrocittà Firenze. Sulla strada vige il senso unico alternato. Venerdì mattina interverrà un nucleo di artificieri, (Reggimento Genio Ferrovieri Castel MaggioreComando Forze Operative Nord di Padova), per valutare le operazioni necessarie.

Fonte: https://www.gonews.it/2021/02/04/ordigno-bellico-sulla-sp41-a-vicchio/

Foto-Fonte: nove.firenze.it

 

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
ordigno-bellico-vicchio-768x576