Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Corinaldo, venti famiglie evacuate per far brillare un ordigno bellico

Categories: Bonifica perché

Un ordigno bellico sarà fatto brillare lunedì prossimo a Corinaldo, all’interno della cava di Madonna del Piano. Rinvenuto in un’altra zona del Comune, il residuato bellico sarà trasportato nell’area della cava per permetterne il ‘brillamento’ in condizioni di sicurezza. L’area circostante la cava dovrà essere sgomberata per un raggio lineare di 800 metri dal punto in cui si svolgeranno le operazioni, che dovrebbero aver luogo tra le 9 e le 13. Si tratterà, nella pratica, di far uscire dalle loro abitazioni una ventina di nuclei familiari, circa sessanta persone; all’interno dell’area interdetta sarà contestualmente inibito lo svolgimento di ogni attività produttiva, sia di carattere agricolo, che artigianale, che commerciale. Foto-Fonte: http://www.corriereadriatico.it/ancona/corinaldo_famiglie_ordigno_bellico-2189687.html

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
WCENTER 0WPICASIEE -  08201834 FOTO WEBSERVER - imggiungir200815183411 - ARTIFICIERI BOLOGNA  -  ORDIGNO BELLICO   FATTO BRILLARE  -  Roberto Giungi CORRIERE ADRIATICO