Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Busto, colpo da mortaio tra i rifiuti: discarica chiusa per un pomeriggio

Categories: Bonifica perché

MilanoLodiComoMantovaPaviaSondrioBergamoCremonaMonza-BrianzaLecco

VareseBusto Arsizio

Simona Carnaghi

Ordigno bellico buttato nella spazzatura: intervengono gli artificieri. Discarica chiusa per tutto il pomeriggio di ieri, venerdì 26 aprile. Ma il proiettile era stato svuotato di tutto il materiale esplodente contenuto. A dare l’allarme sono stati gli operatori in servizio nella piattaforma ecologica di Busto Arsizio che non potevano sapere che in realtà del colpo restava esclusivamente il “guscio” vuoto. Di fatto, quello notato dagli operatori nell’area riservata alla raccolta dei metalli, era un colpo da mortaio risalente alla Seconda Guerra Mondiale (foto d’archivio). O quanto meno ne era l’involucro.

Il colpo da mortaio era privo di carica esplosiva

Gli stessi operatori hanno immediatamente chiamato i Carabinieri senza toccare l’ordigno, come chiunque avrebbe fatto davanti a un ordigno potenzialmente pericoloso. I militari della compagnia di Busto Arsizio hanno raggiunto la discarica cittadina chiudendola al pubblico in via precauzionale e allertando gli artificieri. Sono stati gli specialisti dell’Arma, attraverso specifiche analisi, a stabilire che il proiettile era vuoto e che quindi, non potendo in alcun modo esplodere, non doveva essere fatto brillare. Il “guscio” del colpo da mortaio è stato recuperato dai carabinieri onde evitare che potessero crearsi altre situazioni di allarme. Qualcuno deve essersi liberato di un vecchio cimelio di famiglia buttandolo diligentemente tra i rifiuti metallici. Senza però prevedere che il gesto avrebbe potuto far scattare un comprensibile allarme.

Foto-Fonte: https://www.malpensa24.it/busto-mortaio-discarica-chiusa-busto-colpo-da-mortaio-tra-i-rifiuti-discarica-chiusa-per-un-pomeriggio/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
ordigni