Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Bonifica ordigni bellici nel Chietino

Categories: Bonifica perché

(ANSA) – CHIETI, 20 GIU – Gli uomini dell’11/o Reggimento Genio Guastatori di Foggia hanno eseguito nei giorni scorsi diverse attività di bonifica del territorio da residuati bellici nella Provincia di Chieti. Le operazioni, che hanno interessato le aree non abitate dei comuni di Ripa Teatina, Miglianico e di Tollo, hanno riguardato la messa in sicurezza delle aree di intervento, la rimozione dei residuati bellici e il loro trasferimento presso un idoneo sito per essere definitivamente distrutti. Foto-Fonte: http://www.ansa.it/abruzzo/notizie/2018/06/20/bonifica-ordigni-bellici-nel-chietino_49ebbeba-8620-40b8-b39e-813541615dae.html

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
FOTO 1 Artificiere metre rimuove l'ordigno