Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ancora un grosso ordigno bellico in viale Di Biasio a Cassino

Categories: Bonifica perché

RomaViterboLatinaRieti

FrosinoneCassino

Ermanno Amadei

I lavori per la realizzazione della stazione in via Gaetano Di Biasio a Cassino continuano a riportare alla luce ordigni bellici risalenti al secondo conflitto mondiale. Quello trovato oggi da una ditta privata sembra essere una bomba di aereo rimasta inesplosa di circa 60 centimetri. Anche in questo caso sono dovuti intervenire gli esperti per la rimozione. L’ ordigno sembrerebbe ben conservato e la terra ha mantenuto intatto il suo potenziale. Inoltre, pare che nello stesso cantiere possano esservene ancora altre.

Foto-Fonte: https://www.ilpuntoamezzogiorno.it/2020/02/ancora-un-grosso-ordigno-bellico-in-viale-di-biasio-a-cassino/

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Screenshot_2020-02-20-21-28-41-216_com.whatsapp