Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Afghanistan, UNAMA denuncia l’aumento delle vittime civili

Categories: ultime

2707/2016 Afghanistan, Kabul
Le Nazioni Unite confermano il grave incremento delle vittime civili in Afghanistan, tra il primo gennaio 2009 e il 30 giugno 2016 il Paese ha subito 63.934 incidenti: 22,941 morti e 40.993 feriti, un terzo del totale, si riferisce a bambini e adolescenti. Tra gennaio e giugno 2016 documenta UNAMA 1.601 persone uccise e 3.565 feriti.

Fonte: ohchr.org

« Chaque victime documentée dans ce rapport – des personnes tuées alors qu’elles priaient, travaillaient, étudiaient, collectaient de l’eau ou étaient en convalescence à l’hôpital – chaque victime civile représente l’échec d’un engagement et devrait être un appel à l’action pour les parties au conflit afin qu’elles prennent des mesures significatives et concrètes pour réduire les souffrances des civils et accroitre leur protection », a dit Tadamichi Yamamoto.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
unama