Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Vienna, rinvenuti 12 residuati bellici in 90 minuti.

Categories: ultime

04/09/2016 Austria, Vienna

Nel distretto di Floridsdorf gli artificieri rispondono a due allarmi quasi contemporanei: il primo un residuato bellico rinvenuto durante lavori di scavo tra il Danubio e l’A22. Il secondo intervento, in Siemensstraße, in un campo non distante dai binari ferroviari. In questo caso gli artificieri trovano 12 spezzoni incendiari.

Foto: Archivio

Fonte: diepresse.com

In zwei Fällen sind am Freitag in Wien Kriegsrelikte freigelegt worden. Um 8.15 Uhr entdeckten Bauarbeiter in Wien-Landstraße beim Donaukanal unweit der Südosttangente (A23) eine 7,5 Zentimeter große Sprenggranate und alarmierten die Polizei. Rund eineinhalb Stunden später wurden auf einem Feld in Floridsdorf in der Nähe der Siemensstraße 13 Stabrohrbomben aus dem Zweiten Weltkrieg entdeckt.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
1471986735_snaryad-vremen-oy-mirovoy-voy