Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Veal Veaeng, (Veal Veang), il primo giorno di lavoro per Som Sopha e Choy Lin

Categories: ultime

14/01/2021 Cambogia, Pursat, Veal Veaeng, (Veal Veang)

 “If you ever come across anything suspicious like this item, please do not pick it up, contact your local law enforcement agency for assistance”

Two men were seriously injured by an anti-tank mine on Saturday while clearing land with an excavator in a former Khmer Rouge frontline area in Pursat province.

Foto-Fonte: khmertimeskh.com

Comune Thmar Da, località Ekapheap. Som Sopha, 41 anni è l’escavatorista, Choy Lin, 39 anni, è un suo aiutante. Entrambi al primo girono di lavoro da effettuare per un contadino che intende rimuovere dal suo campo agricolo le macerie della guerra del 1980. I due lavorano, Som Sopha sposta detriti, Choy Lin a pochi passi dall’escavatore raduna radici sparse sul campo. Ore 10;30 un boato. Il campo è travolto da una spaventosa e infuocata onda d’urto che proietta sassi, terreno e le macerie raccolte. L’escavatore è ribaltato da una forza inaudita. L’escavatore di Som Sopha ha smosso e pressato una mina anticarro. I due lavoratori subiscono pesanti menomazioni a viso e mani Choy Lin perde del tutto la vista.

Biography of a Bomb

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
The excavator that was hit by an anti-tank mine in Pursat province. Kbn.news