Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Una bomba da mille libbre pescata in fondo al mare

Categories: Bonifica perché

PORTOFERRAIO — La bomba è stata rimossa dalla coperta del peschereccio ed è stata portata in una zona sicura dove è stata fatta brillare ponendo così fine all’incubo innescato, è il caso di dirlo, dal suo ritrovamento. L’ordigno, ha spiegato la Marina Militare, è stato trovato tra le reti nella notte del 25 maggio, durante una normale battuta di pesca in mare. L’equipaggio del peschereccio è stato quindi subito evacuato dalla capitaneria di porto di Portoferraio. A quel punto l’ufficio distaccato dell’Elba della prefettura di Livorno ha chiesto l’intervento degli artificieri del Gruppo Operativo Subacquei di Comsubin che, in poche ore, hanno raggiunto il peschereccio. Poi la bomba, un ordigno americano da mille libbre, è stato fatto brillare. Foto-Fonte: http://www.toscanamedianews.it/portoferraio-una-bomba-da-mille-libbre-pescata-in-fondo-al-mare.htm

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
90-employees-working-on-fishing-boat-working-with-tribal-partners-691x544-cropped-53