1_1842

Batajsk, residuato bellico in giardino

24/04/2016 Russia, Rostov, Batajsk Durante lavori di giardinaggio e sterro il residente di una villetta in via Druzhby trova un ordigno risalente alla seconda guerra mondiale. la polizia in attesa del gruppo artificieri inibisce in zona, il transito automobilistico e pedonale. Foto: battime.ru

kilis-e-dusen-roket-mermilerinin-parcalari-im-8377829_x_o

Kilis, ordigni inesplosi

24/04/2016 Turchia, Kilis In città continuano i rinvenimenti di ordigni inesplosi, lanciati dal confinante territorio siriano. Gli artificieri costantemente al lavoro per distruggere le bombe. Foto: haberler.com

d160416dv1025

Kuwait, residuati bellici in mare

24/04/2016 Kuwait, Golfo Persico Un operazione internazionale di bonifica bellica subacquea ideata anche come addestramento dalla U.S. Naval Forces americana (IMCMEX) in collaborazione con la Marina Olandese e Belga, è attualmente impegnata ad eliminare ordigni inesplosi dai fondali antistanti il Kuwait. Foto: defensie.nl

asanare-calibru 85 mm

Kakanj, residuati bellici nel Bosnia

23/04/2016 Bosnia-Erzegovina, Zenica-Doboj,  Kakanj Rinvenute nel greto del fiume Bosnia 10 ordigni inesplosi di grande calibro. Foto: Archivio

10-palmira_main

Palmira, distrutti 12.000 ordigni inesplosi

23/04/2016 Siria, Palmira Gli artificieri russi continuano il loro lavoro di sminamento, oltre a mine e trappole disseminate ovunque, gli Eod, trovano depositi contenenti ordigni inesplosi di ogni tipo e calibro. La bonica si svolge anche in mare. Ad ogni la città è stata liberata da 12.000 ordigni inesplosi. Foto: Archivio

Mineawarenessha

Nagorno Karabakh, distrutti 150 ordigni inesplosi

23/04/2016 Azerbaigian, Nagorno Karabakh L’Agenzia Nazionale per l’azione contro le mine continua il suo lavoro di sminamento da trappole esplosive, mine e ordigni non esplosi. Controllate le località  Terter, Aghjabadi, Aghdam, Fuzuli, Goranboy e Tovuz. I genieri distruggono altri 150 ordigni. Foto: Archivio

DSCN831

Goniri, 14 vittime da mina

23/04/2016 Nigeria, Gujba, Goniri Cinque agricoltori uccisi, altri nove gravemente feriti da mine posate dai terroristi di Boko Haram. Le vittime erano state allontanate dal villaggio dai terroristi, dopo due settimane al rientro, mentre iniziano ad aprire porte o smuovere oggetti le mine esplodono. Foto: Archivio

static1.squarespace

Il Golan e le mine

23/04/2016 Israele, Golan Parte dell’area è ancora colma di campi minati e ordigni inesplosi, risalenti al conflitto del 1967. Queste mine per svariati motivi continuano ad esplodere causando vittime civili, ma anche di animali al pascolo. Foto: ayannanahmias.com

vmicqt7fvivxyo1udjbl_b

Brjansk, rinvenuto residuato bellico

23/04/2016 Russia, Brjanskij, Brjansk Durante lavori di scavo in via Nikitina e la strada per Lopandino, gli operai trovano tra la terra smossa una granata risalente alla seconda guerra mondiale. Foto: bragazeta.ru

image-5946112

Apeldoorn, rinvenuto residuato bellico

23/04/2016 Paesi Bassi, Gheldria, Apeldoorn Rinvenuto al Kuipersdijk una granata inesplosa risalente alla seconda guerra mondiale. sul posto giungono gli artificieri. Foto: destentor.nl-Hans z’n Frietje

63908146.jpg.gallery

Barry, non era un tubo, ma una bomba da mortaio

22/04/2016 Regno Unito, Inghilterra, Vale of Glamorgan, Barry Un 54enne, metaldetectorista improvvisato è in area boschiva con l’intenzione di cercare chissà cosa. Lo strumento in suo possesso, inizia a trasmettere un potente segnale acustico e visivo. Con entusiasmo il 54enne inizia a scavare per raggiungere il suo tesoro. Scava e riscava, trova un particolare tubo…

AEF2BBC2-824E-4BA8-B350-5DC5B37D8FC5_v0_h

Dölsach, granata inesplosa in cantiere

22/04/2016 Austria, Lienz, Dölsach Durante lavori di scavo rivolti alla costruzione di un nuovo edificio, l’operatore di un escavatore nota tra la terra movimentata una granata inesplosa, risalente alla seconda guerra mondiale. la granata è stata eliminata dal gruppo artificieri, il cantiere è bloccato per le indagini di bonifica bellica. Foto: kleinezeitung.at

ph32

Sestroretsk, ordigni inesplosi nel bosco

22/04/2016 Russia, San Pietroburgo, Sestroretsk Rinvenuti in area boschiva, su segnalazione di un 41enne 70 ordigni risalenti alla seconda guerra mondiale. Foto: saint-petersburg.ru

m806750

Palmira, la bonifica continua

22/04/2016 Siria, Palmira, lavori di sminamento continuano, i genieri russi distruggono 1432 ordigni inesplosi, il lavoro è reso arduo a causa delle numerose trappole esplosive presenti nel territorio. Foto: vz.ru

4d07452576db882813c0705a68023959_L

Narva, rinvenuta bomba d’aereo

22/04/2016 Estonia, Ida-Virumaa,  Narva Rinvenuta durante scavi una bomba d’aereo risalente alla seconda guerra mondiale. Foto: mke.ee

imgres

Londra, residuato bellico rinvenuto nei pressi del Victoria park

21/04/2016 Regno Unito, Inghilterra, Londra In un cantiere di via Parnell, situato nei pressi del Victoria park è rinvenuto un ordigno risalente alla seconda guerra mondiale. Sul posto giungono polizia e artificieri. Foto: breaking.ingyen-hirdetes.com

CC4XYlpUIAAXWaQ

Barendrecht, rinvenuta granata d’artiglieria

21/04/2016 Paesi Bassi, Olanda, IJsselmonde, Barendrecht Rinvenuta granata d’artiglieria, risalente alla seconda guerra mondiale. a trovare la bomba un uomo munito di metaldetector. L’uomo alla vista del pericoloso residuato bellico ha subito allertato le forze dell’ordine che giunte sul posto con gli artificieri hanno distrutto l’ordigno. Foto: barendrechtnu.nl

asanare-calibru 85 mm

Târgușor, ara il terreno trova una bomba

21/04/2016 Romania, Costanza, Târgușor Durante lavori agricoli un contadino rinviene nel campo una granata d’artiglieria risalente alla seconda guerra mondiale Foto: ziuaconstanta.ro

PICKH20160420_A0026000100600002_r

Itoman, rinvenuta bomba d’aereo

21/04/2016 Giappone, Okinawa, Itoman Nel mezzo di lavori di scavo poco distanti dalla superstrada 54 per Teruya, gli operai trovano una bomba d’aereo da 250 libbre di fabbricazione americana. Foto: okinawatimes.co.jp

resize

Budapest, rinvenuta bomba incendiaria

20/04/2016 Ungheria, Budapest Durante lavori edili svolti nel distretto Zugló (XIV) gli operai trovano una bomba incendiaria risalente alla seconda guerra mondiale. Foto: Archivio

400

Leopoli, rinvenuto ordigno bellico

20/04/2016 Ucraina, Leopoli Un residente trova in uno stagno non molto distante dalla città una granata inesplosa. Foto: kievpravda.com

hTS2xs3xzi-big-reduce350

Ahsarisar, Vladikavkaz,Brjansk, rivenuti ordigni inesplosi

20/04/2016 Russia, Nord-Alania, Ahsarisar Durante lavori di sterro rivolti alla riparazione di una condotta d’acqua gli operai trovano una granata inesplosa. In località Brjansk i genieri intervengono per distruggere 5 residuati bellici. In Ossezia Settentrionale-Alania precisamente a Vladikavkaz nel mezzo di lavori edili gli operai trovano altro ordigno inesploso. Tutto il materiale bellico risulta risalente…

dd2104bombhole2

Ynyslas Beach, residuato bellico tra la sabbia

20/04/2016 Regno Unito, Galles, Ceredigion, Ynyslas  Esplosione controllata di un residuato bellico, risalente alla seconda guerra mondiale, rinvenuto in spiaggia. Foto: cambrian-news.co.uk

Foto_descoperire_exploziva_375x250

Sălăţig, munizioni in giardino

20/04/2016 Romania, Sălaj, Sălăţig Durante lavori di sterro nel giardino di casa, una donna, rinviene un piccolo deposito di munizioni da fanteria risalenti alla seconda guerra mondiale. Foto: ziare-pe-net.ro

PICKH20160419_A0029000100500003_r

Urasoe, rinvenuto residuato bellico

20/04/2016 Giappone, Okinawa, Urasoe Rinvenuta del distretto di Makiminato una bomba d’aereo risalente alla seconda guerra mondiale. Foto:

arsenal1

Luga, esplode residuato bellico, un morto

19/04/2016 Russia, Leningrado, Luga Un dipendente di un deposito adibito alla raccolta di materiale ferroso mentre è intento a controllare del ferro da qualche ora consegnato in magazzino, solleva a dire della fonte, un ordigno risalente alla seconda guerra mondiale. La bomba esplode, l’uomo subisce devastanti ferite, nonostante l’immediati soccorso l’uomo un 49enne giunge in…

caseMGF

Algeria, distrutti 3.852 ordigni

19/04/2016 Algeria Rinvenute e distrutte 3.852 nel mese di marzo, mine risalenti al periodo coloniale. La bonifica è stata portata a termine dall’Esercito Popolare Nazionale. Foto: radioalgerie.dz

engin-explosif

Nord Ubangi, mappatura ordigni inesplosi

19/04/2016 R.D. Congo, Distretto del Nord Ubangi È iniziata la mappatura dei siti contaminati da uxo del distretto congolese. Ad organizzare il programma di protezione da ordigni inesplosi è l’UNICEF il cui obbiettivo è distruggere gli ordigni inesplosi e proteggere popolazione e bambini. In località Yakoma tre bimbi sono morti per aver raccolto un ordigno. Foto: radiookapi.net

10352296_web

Klosterneuburg, rinvenuto ordigno bellico

19/04/2016 Austria, Vienna, Klosterneuburg Durante lavori di scavo effettuati in un cantiere poco distante dalla linea ferroviaria  “Vienna-Nussdorf” gli operai trovano una bomba d’aereo risalente alla seconda guerra mondiale. Video Foto: meinbezirk.at

1460871086_stadion87766

Rostov sul Don, rinvenuti due ordigni risalenti alla seconda g.m.

18/04/2016 Russia, Rostov sul Don Nel corso dei  lavori rivolti alla realizzazione del nuovo stadio, progettato a sinistra del fiume un gruppo di operai impegnati in opere di scavo poco distanti dalla struttura sportiva, rinvengono due bombe risalenti alla seconda guerra mondiale. In città i rinvenimenti di residuati bellici sono continui. La Polizia in attesa…

1405680580

Bratsk, rinvenuti 115 ordigni bellici

18/04/2016 Russia, Oblast’ di Murmansk, Bratsk Rinvenute in area boschiva granate risalenti alla seconda guerra mondiale. a dare il primo allarme un gruppo di turisti che notano un ordigno bellico. I genieri giunti sul posto, individuano altre 114 bombe. Foto: severpost.ru

kastrorioy

Patrasso, ordigni bellici nel fossato del Castello di Rion

18/04/2016 Grecia, Patrasso Polemiche tutte rivolte al Castello di Rion o indicato della Morea. Secondo il Servizio Archeologico il canale che circonda il monumento sarebbe colmo di ordigni inesplosi risalenti alla seconda guerra mondiale. Foto: fanaripress.gr

proiectilrazboi

Băița, rinvenuto ordigno inesploso

18/04/2016 Romania, Transilvania, Băița Rinvenuto in un canale adiacente la strada per Cluj-Napoca una granata inesplosa risalente alla seconda guerra mondiale. sul posto giungono gli artificieri. Foto: gherlainfo.ro

EyWwB5WU57MYnKOuiCrprHtoU3dUI5JojLErl1IZOuAocS2tVre8tV

Yang Tha Thung Yai, decespugliatore e bomba

18/04/2016 Thailandia, Nakhon Si Thammarat, Yang Tha Thung Yai Un 45enne decide di tagliare la vegetazione in un campo in disuso, ma luogo di gioco per i bimbetti del luogo. Imbraccia il decespugliatore e inizia a lavorare, ad un certo punto la lama dell’utensile si blocca. L’uomo si china per liberare il decespugliatore e vede…

2016113285270633

Changyang, rinvenuto residuato bellico

17/04/2016 Cina, Hubei,, Yichang, Changyang  Durante lavori di sterro gli operai trovano una granata inesplosa risalente alla seconda guerra mondiale. Foto: news.xinmin.cn

23-78334357-23-78334358-1457893111

Baie-du-Febvre, bonifica bellica nel lago

17/04/2016 Canada, Québec, Baie-du-Febvre La società Construction de Défense Canada si occuperà della bonifica bellica del lago di  Saint-Pierre. Il progetto prevede d’indagare 2.000.000 di metri2 del fondale in del lago. Il costo della bonifica è di 1,1 milioni di dollari. Foto: Archivio