Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Trovato ordigno bellico inesploso

Categories: Bonifica perché

CosenzaCatanzaroVibo ValentiaReggio Calabria

(ANSA) – CROTONE, 8 GEN – Un ordigno bellico inesploso, verosimilmente risalente al secondo conflitto mondiale, è stato trovato casualmente a Crotone in località “Acqua della Quercia”. La scoperta è stata fatta durante l’effettuazione di lavori di aratura all’interno di un fondo agricolo privato. L’area è stata immediatamente presidiata e messa in sicurezza dai carabinieri della Compagnia di Crotone, in attesa dell’intervento degli artificieri che dovranno fare brillare l’ordigno, verosimilmente un proiettile di artiglieria calibro 76 mm. Successivamente sono previste anche le attività di bonifica della zona in cui è avvenuto il ritrovamento.

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Artificieri disinnescano ordigno bellico