Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Trovati ordigni bellici a Sant’Anna Arresi: saranno fatti brillare in una cava a Piscinas

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

CagliariSassariOlbiaOristanoNuoroOgliastra

Carbonia-Iglesias

Saranno fatti brillare domani nella cava di Sa Perda Morta i residui bellici trovati nel comune di Sant’Anna Arresi. Un nucleo di artificieri del 5° Reggimento Guastatori di Macomer (Comando Forze Operative Sud di Napoli) condurrà le operazioni di distruzione del materiale esplosivo, scortati dai Carabinieri della stazione di Giba, che garantiranno anche la cornice di sicurezza per l’intera durata, con un assetto sanitario fornito dalla Croce Rossa. L’individuazione del luogo è avvenuto grazie a un accordo tra le due amministrazioni comunali poiché il comune di Sant’Anna Arresi non aveva un’area disponibile e idonea a effettuare le operazioni. La Polar srl, titolare della concessione mineraria di Santa Bra, di concerto con l’amministrazione comunale di Piscinas, ha messo a disposizione l’area dove gli artificieri faranno brillare gli ordigni. L’Amministratore Unico della società, Leandro Pergolese, ha espresso piena soddisfazione “per aver messo a disposizione il sito minerario di Sa Perda Morta per una operazione di rilevanza regionale nell’interesse della collettività. Le miniere sono ancora una risorsa importante per la Sardegna”. Al termine, l’area sarà sgomberata dai rottami ferrosi. La quantità complessiva che parteciperà alla detonazione in massa è di circa 2 chili (comprendente carica di demolizione ed esplosivo da lancio contenuto nei manufatti).

Foto-Fonte: https://www.youtg.net/canali/in-sardegna/27875-trovati-ordigni-bellici-a-sant-anna-arresi-saranno-fatti-brillare-in-una-cava-a-piscinas

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
santanna-arresi-ordigni