Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Trovata una “bomba” durante i lavori ad Antria

Categories: Bonifica perché

LuccaFirenzeMassa CarraraPratoPistoiaLivornoGrossetoSienaPisa

Arezzo

È stato ritrovato un ordigno bellico lungo le sponde di un corso d’acqua, poco fuori Arezzo, nella frazione di Antria. La zona è in questi giorni teatro di lavori di manutenzione, duranti i quali sarebbe affiorata la “bomba” inesplosa. L’area del ritrovamento è stata transennata dai poliziotti della Questura di Arezzo.

Foto di Angelo Rossi, tratta da facebook

Foto-Fonte: https://www.arezzonotizie.it/cronaca/bomba-antria-arezzo-4-agosto-2019.html

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
bomba-antria-2