Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Trovano una bomba da mortaio della seconda guerra mondiale durante un’escursione

Categories: Bonifica perché

PisaSienaArezzoMassa-CarraraLivornoGrossetoPistoiaPratoFirenze

Lucca

Durante una visita alla splendida cascata del Pendolino, piccola oasi naturale nel comune di Fabbriche di Vergemoli alcuni visitatori hanno scoperto una bomba da mortaio della seconda guerra mondiale incastrata nella roccia della cascata. La bomba, di fabbricazione statunitense, era in buone condizioni nonostante lo scorrere del tempo. Con grande senso di responsabilità è stato subito avvisato il primo cittadino Michele Giannini che ha immediatamente messo in atto le procedure per mettere l’ordigno e la zona in sicurezza. Sul posto sono intervenuti gli artificieri dei Carabinieri che, con professionalità, hanno fatto brillare la bomba da mortaio.

Foto-Fonte: https://www.luccaindiretta.it/cronaca/2021/03/13/trovano-una-bomba-da-mortaio-della-seconda-guerra-mondiale-durante-unescursione/226977/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
ordigno-seconda-guerra-mondiale-fabbriche-di-vergemoli-303488