Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Trova un ordigno tra le radici di un albero mentre scava in giardino

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Bolzano

Trento

E’ stata trovata una bomba, un ordigno bellico, in via Strada Stretta a Villazzano. Allertati gli artificieri sono pronti a mettersi in viaggio verso Trento. Il residuato è stato trovato poco prima delle 20 di oggi, sabato 23 maggio, nel giardino di un edificio situato in collina. Secondo le prime informazioni, il proprietario della casa era intento a eseguire alcuni lavori nel giardino della propria abitazione, quando nel momento di terminare l’estrazione della base di un albero è arrivata la scoperta. Nascosto tra le radici si è trovato davanti quello che sembra un mortaio inesploso. Immediato l’allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Villazzano e i permanenti di Trento, oltre alle forze dell’ordine. L’area è completamente blindata, la macchina dei soccorsi predispone la completa messa in sicurezza della zona, mentre si è in attesa dell’arrivo degli artificieri da Bolzano, subito allertati per l’intervento, oppure delle unità dell’Esercito. (2° Reggimento Genio Guastatori di TrentoBrigata JuliaComando Truppe AlpineComando Forze Operative Nord di Padova)

Foto-Fonte: https://www.ildolomiti.it/cronaca/2020/trova-un-ordigno-tra-le-radici-di-un-albero-mentre-scava-in-giardino-allarme-bomba-in-collina-a-trento

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
03fb4078-fd02-4560-bd20-fd2dd8d02f44_0