Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Triscina, ordigni bellici in mare a 2,5 mt. di profondità. Emesso divieto di balneazione

Categories: Bonifica perché

E’ stata segnalata la presenza di presunti ordigni bellici in località Triscina di Selinunte tra la strada 101 e la strada 105 a circa 70 metri dalla battigia, su un fondale di circa 2,5 metri. Per questo motivo la Capitaneria di Porto, considerato che in tale località, in passato, sono stati già individuati diversi ordigni bellici e, pertanto, e la necessità di prevenire il verificarsi di possibili danni e di salvaguardare I’incolumità delle persone, delle cose e la sicurezza della balneazione, nell’attesa dell’intervento di rimozione/distruzione dei presunti ordigni da parte del nucleo artificieri specializzato in operazioni di bonifica inviato dalla Prefettura di Trapani, ha reso noto che nella zona di mare in questione è vietato il transito, la sosta, l’ancoraggio, la pesca (pesca subacquea compresa) e l’esercizio di qualsiasi altro tipo di attività, in particolare la balneazione, per un raggio di 50 metri dall’area sopra meglio individuata. Foto-Fonte: http://castelvetranonews.it/notizie/?r=eNK

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
spiaggia-55950c3eafe82