Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Tre Fontane, trovato ordigno bellico. Vietata qualsiasi attività durante operazioni di verifica ed eventuale bonifica del sito

Categories: Bonifica perché

Marina Militare

SiracusaCaltanissettaAgrigentoMessinaPalermoCataniaEnna-Ragusa

TrapaniCampobello di Mazara-Tre Fontane

La Capitaneria di Porto rende noto che, a Tre Fontane, domani 18 Luglio 2019, dalle ore 08.00 circa e fino a termine esigenza, avranno luogo, condotte dal responsabile dei Palombari della Marina Militare Italiana, le operazioni di localizzazione, identificazione, eventuale successiva rimozione, di ordigni bellici in posizione (WGS 84) Lat. 37′ 33.387’N – Long. 012′ 46.373’E, a circa 34 metri di profondità. A partire dalle ore 08.00 di domani 18 luglio 2019 e fino al termine delle operazioni, lo specchio acqueo interessato dall’attività di ricerca/localizzazione è interdetto a qualsiasi tipologia di navigazione, transito, ancoraggio e sosta di ogni mezzo nautico (anche da diporto), nonché qualunque tipo di balneazione ed attività di immersione per un raggio di metri 250.

Fonte: https://castelvetranonews.it/notizie/attualita/campobello/tre-fontane-trovato-ordigno-bellico-vietata-qualsiasi-attivita-durante-operazioni-di-verifica-ed-eventuale-bonifica-del-sito/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Autorità Portuali 

Foto: Archivio

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
MarinaMilitarePatti