Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Tortorici, bomba della 2ª guerra mondiale nel torrente Calagni

Categories: Bonifica perché

PalermoSiracusaCataniaCaltanissettaAgrigentoTrapani-Enna-Ragusa

Messina

di Massimo Natoli

Un ordigno bellico della seconda guerra mondiale è stato rinvenuto nel letto del torrente Calagni che attraversa il centro di Tortorici. Si tratta di una granata di artiglieria da 88 millimetri, priva di spoletta di armamento, con all’interno carica esplosiva rinvenuta all’altezza di Via Algerina, nel centro oricense. Sul posto sono intervenuti i poliziotti del Commissariato di Capo d’Orlando, alla guida del dirigente Carmelo Alioto che, su disposizione dell’autorità giudiziaria, hanno proceduto a sequestrare l’ordigno bellico e mettere in sicurezza l’area. Con l’intervento del nucleo artificieri della Questura di Messina la bomba è stata rimossa e fatta brillare.

Fonte: https://www.amnotizie.it/2019/06/19/tortorici-una-granata-nel-torrente-calagni/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Foto: strettoweb.com

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
timthumb