Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Tatabánya, rinvenute in un box, granate e tritolo. Un 27-enne indagato per terrorismo

Categories: Bonifica perché,ultime

16/02/2016 Ungheria, Komárom-Esztergom, Tatabánya

Nel magazzino di un 27-enne la polizia rinviene 400 ordigni risalenti alla seconda guerra mondiale, tritolo e vari esplosivi dello stesso periodo storico. Il giovane si difende dichiarando d’essere un appassionato di monili ww2. Gli agenti contestano che bombe e tritolo non sono monili. Il ragazzo è indagato in quanto tritolo e ordigni ww2 in Ungheria da sempre sono utilizzati da gruppi malavitosi. Di questi tempi, inoltre c’è da seguire anche la pista “terroristica”. Naturalmente biografia di una bomba, ben conosce il fenomeno dei recuperanti e sebbene non condivide la detenzione in casa di ordigni non disattivati, non approva l’idea d’abbinare il reato di detenzione a quello “terroristico”

Foto: Archivio

Video

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
3646