Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Suona il metal detector nelle campagne: è un ordigno bellico

Categories: Bonifica perché

Canda (Ro) – Le terre del Polesine sono ricche di storia. Un ordigno risalente alla Seconda guerra mondiale è stato ritrovato nelle terre di Canda. Nella giornata di venerdì 19 gennaio, nel primo pomeriggio, due cittadini di Badia Polesine, Lewis e Mattia, amanti delle ricerche con il metal detector, hanno trovato questa bomba nelle campagne che vanno da Canda a Ramodipalo. I due ragazzi, che fanno parte del team Omega Solution che ha anche un gruppo facebook “Metaldetector tra Adige e Po”, appena hanno sentito lo strumento suonare e segnare un oggetto grosso, si sono messi a scavare: “Dopo pochi centimetri è saltata fuori una cosa cilindrica molto spessa. – raccontano – Inizialmente non ci abbiamo fatto caso e presi dall’euforia abbiamo pure scherzato dicendo che era una bomba. Pulendola dalla terra e notando che la forma cilindrica terminava a punta abbiamo capito di cosa si trattasse. Era proprio una bomba, presumibilmente della seconda guerra mondiale sganciata da qualche aereo”. Scattata una foto veloce sono scappati lontano dalla zona e chiamato subito i carabinieri che dopo circa mezzora sono giunti sul posto confermandoci che si trattava proprio di un ordigno bellico innescato e pronto ad esplodere. Ora picchetteranno la zona interessata in attesa degli artificieri che arriveranno a giorni.

Foto-Fonte: http://rovigooggi.it/articolo/2018-01-20/suona-il-metal-detector-nelle-campagne-e-un-ordigno-bellico/#.WmNbBKjibIU

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
canda-bomba-ordigno-bellico-seconda-guerra-mondiale-01-3