Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Spunta una granata d’artiglieria Sepolta da 70 anni vicino all’Opa

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Comando Forze Operative Nord di PadovaComando Forze Operative Sud di NapoliComando Truppe Alpine

LivornoLuccaFirenzeSienaGrossetoArezzoPistoiaPratoPisa

Massa Carrara

Trovata una bomba vicino all’Opa. Durante dei lavori di scavo è stato rinvenuto un ordigno bellico di grosse dimensioni della Seconda guerra mondiale. La granata d’artiglieria da 15 centimetri di diametro e lunga oltre 60, di fabbricazione tedesca, di oltre 70 anni è stata rinvenuta mercoledì scorso nel corso di lavori di scavo nel cantiere edile presente all’ospedale (Opa) in via Aurelia Sud nel comune di Massa. Prontamente i Carabinieri sono intervenuti per delimitare l’area ed interessare la Prefettura per richiedere l’invio degli artificieri dell’Esercito. Gli specialisti provenienti dal Secondo (2°) Reggimento Genio Pontieri di Piacenza (Comando Forze Operative Nord di Padova), giunti sul posto, hanno per prima cosa messo in sicurezza l’area e poi hanno provveduto a trasportare la granata in una cava nel comune di Carrara dove è stata fatta brillare in sicurezza. Un mese fa, gli artificieri di Piacenza erano giunti a Massa per distruggere un’altra granata d’artiglieria da 94 millimetri di diametro di nazionalità inglese, ritrovata anche quella volta nei pressi dell’Ospedale Pasquinucci in un’area esterna adiacente alla pista di elisoccorso. L’intervento dei genieri dell’esercito del secondo reggimento genio pontieri, dei carabinieri della stazione di Massa e della Croce rossa militare è stata coordinata come di consueto dalla Prefettura.

Foto-Fonte:https://www.lanazione.it/massa-carrara/cronaca/spunta-una-granata-d-artiglieria-sepolta-da-70-anni-vicino-all-opa-1.6018555

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
immagini.quotidiano