Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Sotto il ponte di Pievetta spunta una bomba da mortaio

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Forlì-CesenaBolognaRavennaModenaRiminiFerraraReggio EmiliaParma

Piacenza

Una bomba da mortaio è stata ritrovata sotto il ponte di Pievetta, nel comune di Castel San Giovanni, nel pomeriggio di mercoledì 27 maggio. Nell’area ieri sono iniziati i lavori di allestimento del cantiere per la ristrutturazione del viadotto ed è stato un operaio a ritrovare l’ordigno, che potrebbe risalire al secondo conflitto bellico, appoggiato un manufatto in cemento. Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia Locale e i Carabinieri in attesa degli artificieri del Genio Pontieri di Piacenza (Comando Forze Operative Nord di Padova). La strada che collega Pievetta ad Arena Po, abitualmente frequentata da molti ciclisti e podisti, è stata chiusa.

Foto-Fonte: https://www.liberta.it/news/cronaca/2020/05/27/sotto-il-ponte-di-pievetta-spunta-una-bomba-da-mortaio-strada-chiusa/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
IMG-20200527-WA0028