Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ruanda, distrutte 49 tonnellate di ordigni bellici

Categories: ultime

27/07/2016 Ruanda,

Lo Sato del Ruanda ha distrutto 49 tonnellate di munizioni di grande, medio e piccolo calibro. Il brillamento del materiale bellico è un’iniziativa dell’Istituto dei Paesi dell’Africa orientale e del Corno d’Africa, ideata nel 2005. Lo Stato del Ruanda ha eliminato già 250 tonnellate di ordigni bellici.

Foto: huffingtonpost.it
Fonte: fr.igihe.com
Le Rwanda entreprend d’incinérer 49 tonnes d’armes, munitions et de grenades usées dans le cadre d’éviter des effets négatifs environnementaux de leur utilisation.
Cet exercice aura lieu solennellement ce jeudi 27 juillet 2016 dans le camp militaire de Gabiro à l’Est du pays.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
n-RWANDA-large570