Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Rostov sul Don, rinvenuti in poche ore 32 residuati bellici

Categories: ultime

05/04/2016 Russia, Rostov sul Don

Un Passante nota un sacchetto di plastica con forma bizzarra. Allerta la polizia, ghe giunta sul posto si rende conto che il sacco al suo interno nasconde un 105mm. Non è finita, in località  Aksai durante operazioni di bonifica 30 ordigni inesplosi. Stesse ore nel territorio di  Novocherkassk durante lavori edili gli operai trovano una granata d’artiglieria inesplosa. tutto il munizionamento risale alla seconda guerra mondiale.

Foto: Archivio

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
IMG_2132