Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina
sensazione di devozione allo scopo comune:
la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica
bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ritrovato un ordigno bellico nel bosco. L’area è transennata in attesa del disinnesco

Categories: Bonifica perché

ROCCA DI PAPA / Cronaca – Ancora un ritrovamento bellico all’interno dei boschi dei Castelli romani. Un ordigno inesploso è stato rinvenuto di recente sul ciglio del sentiero che porta a Fontan Tempesta, zona di confine tra il Comune di Rocca di Papa e quello di Nemi.

A transennare l’area sono stati i Guardiaparco, i quali hanno poi apposto un avviso accanto al congegno bellico per segnalare il pericolo, che si trova proprio su un sentiero suggestivo e molto battuto da ciclisti ed altri sportivi.

Nei prossimi giorni, con tutta probabilità, l’ordigno verrà rimosso dagli artificieri e fatto brillare altrove in sicurezza.

Foto-Fonte: http://www.ilgrilloonline.it/2017/03/19/ritrovato-un-ordigno-bellico-nel-bosco-larea-e-transennata-in-attesa-del-disinnesco/

IMG-20170319-WA0016-702x336

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
IMG-20170319-WA0017-300x225@2x