Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ritrovato ordigno bellico nelle campagne molisane

Categories: Bonifica perché

 Isernia

CampobassoSant’Elia a Pianisi

Grazie a un gruppo di cacciatori provenienti da Toro è stato possibile rinvenire un ordigno bellico inesploso nelle campagne di Pietracatella. Si tratterebbe di una bomba anticarro di probabile fabbricazione tedesca risalente al secondo conflitto mondiale. La zona è stata transennata e in questo momento si resta in attesa degli artificieri che provvederanno a disinnescare la bomba. La Provvidenziale segnalazione dei cacciatori alla caserma dei Carabinieri di Sant’Elia a Pianisi ha evitato che l’ordigno potesse in qualche modo esplodere in quanto posizionato in un punto di passaggio di mezzi agricoli.

Foto-Fonte: https://quotidianomolise.com/ritrovato-ordigno-bellico-nelle-campagne-molisane/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
IMAGE-2020-02-24-121016-630x430