Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ritrovati ordigni bellici a Sant’Albino durante i lavori

Categories: Bonifica perché

Siena

Nel corso dell’intervento di realizzazione del marciapiede che collega il centro abitato di Sant’Albino con la zona di Stabbiano, in particolare durante lavori di scasso eseguiti dalla ditta appaltatrice per il posizionamento di “gabbioni”, sono stati rinvenuti due ordigni bellici, risalenti presumibilmente alla seconda guerra mondiale. Il ritrovamento è avvenuto lungo la S.P. 146, in prossimità di Via del Trifoglio.
I lavori sono stati immediatamente interrotti e del ritrovamento è stata data notizia alla Polizia Municipale ed ai Carabinieri. Le Forze dell’Ordine hanno effettuato un sopralluogo ed in breve si provvederà alla rimozione degli ordigni, affidata agli artificieri.
Prima di riprendere i lavori in quell’area, il Comune dovrà procedere ad un’opera di bonifica su un’area che presenta una lunghezza di circa 100 metri, attraverso indagini di carattere tecnico affidate ad una ditta specializzata.
Questo comporterà inevitabilmente un allungamento dei tempi di completamento dell’opera anche se il Comune, d’intesa con la Direzione dei Lavori e con la ditta appaltatrice, sta valutando la possibilità di proseguire l’intervento in un’altra area, successiva a quella del ritrovamento, più a ridosso di Stabbiano.

Fonte: http://www.ilcittadinoonline.it/cronaca/provincia/ritrovati-ordigni-bellici-santalbino-lavori/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

Foto: corrieredisiena.corr.it

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
1530017743603.JPG--paura_in_un_cantiere__rinvenute_due_bombe